Cancro alla bocca, quali sono i sintomi e quali le cure note

I casi di cancro alla bocca riguardano molte volte, più nel dettaglio i tumore alle labbra. Come si curano, come si fa prevenzione e quanto si sopravvive.

Le labbra di una ragazza
Le labbra di una ragazza (Pixabay)

Cancro alla bocca, come fare per riconoscerlo? Si tratta di una malattia che colpisce in prevalenza la popolazione maschile. E le sue probabilità di sorgere sono direttamente correlate a quella che può essere una frequente esposizione al sole senza prendere le necessarie precauzioni.

Non a caso i tumori della pelle aumentano statisticamente quanto più ci si espone ai raggi UVA non assumendo però le forme di protezione richieste. Questa cosa vale anche per il cancro alla bocca quando questi colpisce le labbra. Un altro dato di rilievo è che sono poi le persone di pelle chiara ad essere soggette a questa malattia. Così come i fumatori.

Come noto, una forma cancerosa ha luogo a causa della proliferazione incontrollata delle cellule di quella specifica parte del corpo. La cosa porta al manifestarsi di lesioni, e nel caso specifico del tumore alle labbra, parliamo di un cancro della bocca composto da cellule squamose. È la pelle delle labbra stesse ad essere colpita.

Potrebbe interessarti anche: Cancro, poche fette di salumi al giorno aumentano il rischio: lo studio

Cancro alla bocca, come riconoscere ed intervenire sul tumore alle labbra

Le labbra di una donna
Le labbra di una donna (Pixabay)

I sintomi più noti sono la comparsa di una zona biancastra sulle labbra, di ferite che non i rimarginano e  casi di formicolio, fastidi, dolori ed indolenzimenti dell’area. Qualunque fonte di fumo intensivo può provocare la malattia in questione. Smettere di fumare ed applicare della crema solare può fare invece da rimedio preventivo.

Per quanto riguarda le cure conosciute, si fa riferimento alla rimozione della zona cancerosa tramite intervento chirurgico. Subito dopo si provvede a riparare il labbro con del tessuto sano, altrimenti sarebbe impossibile sopravvivere perché il paziente non potrebbe nutrirsi. Casi più complessi possono richiedere anche l’operato di un chirurgo plastico.

Potrebbe interessarti anche: Cancro: 3 suggerimenti che possono aiutare a prevenirne il rischio

Sono previste anche immunoterapia, radioterapia e chemioterapia, con appositi percorsi farmacologici concepiti. Un riconoscimento in periodi nei quali la malattia è in stato di formazione risulta essere complesso.

Potrebbe interessarti anche: Differenze tra cancro e tumore, non sono la stessa cosa

Invece è più facile accorgersi di quanto sta accadendo quando il tumore si trova già in uno stadio avanzato. Circa la metà di chi è stato operato di cancro alla bocca per tumori alle labbra riesce a sopravvivere dopo cinque anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *