Come eliminare le macchie sul legno, il metodo super efficace da applicare

Un consiglio preziosissimo su come eliminare le macchie sul legno e restituire nuova vita a mobili, porte ed oggetti vari.

Diverse macchie su una superfice in legno
Diverse macchie su una superfice in legno (Foto screenshot)

Come eliminare le macchie sul legno? Aloni e tracce varie, lasciati da materiali e da altro il cui contatto ha come effetto collaterale queste impronte che a volte sembrano anche indelebili, danno un forte senso di inestetismo e di fastidio. Come possiamo fare per toglierli di mezzo una volta per tutte?

La cosa può riguardare molto facilmente dei mobili. Pensate alle abitazioni di montagna ed a quelle in stile rustico, dove tutto è fatto con il legname. Si tratta di suppellettili assai delicate e che devono essere sottoposte ad una manutenzione accurata, per proteggerli anche dalla polvere e da altri fattori di disturbo. Vediamo ora più nel dettaglio come eliminare le macchie sul legno.

Un primo e prioritario aspetto che bisogna tenere in considerazione consiste nello stare attenti a non rigare le superfici. Ma sul come eliminare le macchie sul legno esistono degli accorgimenti tali da evitare tutto questo. Ed al contempo riusciremo anche a conferire lucentezza ai nostri mobili.

Potrebbe interessarti anche: Macchie di deodorante? Ecco come eliminarle

Come eliminare le macchie sul legno, il trucco che funziona sempre

Macchie e segni sul legno
Macchie e segni sul legno (Foto screenshot)

La cosa ovviamente vale anche per porte ed oggetti fatti con questo materiale. Come prima cosa possiamo tentare di pulire la superfice con una mistura composta da acqua, bicarbonato ed alcol denaturato. Impregniamo una spugna con questo liquido detergente e strofiniamo sulle macchie, con delicatezza e compiendo dei movimenti circolari.

Potrebbe interessarti anche: Macchie sulla plastica: come toglierle in 1 minuto

Subito dopo mettiamo dell’olio essenziale, meglio se al limone, su di un panno pulito e strofiniamo. La macchia ostinata sarà sparita. Se ripetete questa cosa un’altra volta, vedrete che ogni alone che eventualmente resiste, alla fine sparirà.

Potrebbe interessarti anche: Come pulire la macchina del caffè, elimina il calcare in modo naturale con i consigli di Benedetta Rossi

I vantaggi nell’utilizzare questo metodo stanno nel fatto che non impiegheremo nessun prodotto di derivazione chimica. Cosa che è ben più salutare. Inoltre tutti gli ingredienti necessari hanno un costo estremamente basso. Basterà appena qualche euro per ridare nuova vita alle nostre superfici in legno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *