Metodo del coperchio: come pulire divani e materassi

Pulire materassi e divani non è così semplice e il risultato ottenuto non sempre soddisfa. Non tutti però conoscono il metodo del coperchio

Coperchio (Foto Pixabay)
Coperchio (Foto Pixabay)

Quando si tratta di fare le faccende di casa, non sempre i risultati che si ottengono soddisfano le aspettative. Si spera sempre di trovare un nuovo trucco che permetta di avere l’abitazione in ordine e pulita. Tra i mobili più difficili da rendere di nuovo perfetti, indubbiamente divani e materassi.

Tessuti, grandezza e vari accorgimenti da tenere in conto quando si lavano, fanno si che alla fine della grande fatica si resta sempre un po’ delusi. Per far si che questo non accada più, si può provare il metodo del coperchio, facile e utilissimo per poter pulire divani e materassi. Scopriamo come funziona.

Potrebbe interessarti anche: Come lavare le fodere del divano in lavatrice e far sparire ogni macchia

Il facile metodo del coperchio

Divano (Pexeles)
Divano (Pexeles)

La pulizia di materassi e divani non è mai così semplice. Rendono il compito davvero arduo, non lasciando mai quel senso di soddisfazione dopo il grande lavoro svolto. Si potrebbero incontrare difficoltà nella metodologia, per le dimensioni o per l’asciugatura.

Si cercano sempre nuove soluzioni con la speranza che prima o poi arrivi quella giusto. Un trucchetto facile che non tutti conoscono è quello del coperchio, utilizzato per pulire divani e materassi. Per provare questo metodo vi servirà:

  • un panno
  • un coperchio
  • una bacinella
  • acqua
  • mezzo cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • sapone di Marsiglia (liquido o in panetto)

Una volta a disposizione tutto l’occorrente, nella bacinella mettete l’acqua ad una temperatura non troppo calda, ma abbastanza da poter far sciogliere il sapone di Marsiglia, aiutandovi mescolando il liquido. Nel caso in cui abbiate il panetto, ne verserete un cucchiaino nell’acqua, ma prima bisognerà scioglierlo a bagnomaria.

Potrebbe interessarti anche: Come pulire i cuscini non sfoderabili del divano

Adesso che l’acqua è pronta con il sapone di Marsiglia all’interno, immergete il  panno e dopo averlo strizzato arrotolatelo intorno al coperchio, assicurando le estremità o con un elastico o con delle mollette. Siete pronti per passare il coperchio sul divano, quando avrete pulito tutto, sciacquate il panno e ripassatelo sempre con il coperchio su tutta la superficie. Bisognerà far asciugare il divano, ma basterà semplicemente tenere le finestre aperte.

Per la pulizia del materasso il procedimento sarà lo stesso solamente con qualche aggiunta nella miscela. Infatti vi occorrerà anche 1 cucchiaio di acqua ossigenata e 6 gocce di olio essenziale alla lavanda. Nella bacinella metterete acqua, 1 cucchiaio sia di sapone di Marsiglia, di bicarbonato di sodio che di acqua ossigenata e per finire l’olio essenziale alla lavanda. Bisognerà unire tutto e immergere il panno, strizzarlo leggermente per poi avvolgerlo al coperchio, assicurandolo sempre con mollette o elastici. Se sul vostro materasso persistono macchie più difficili da togliere, si potrà strofinare una pezza sulla zona interessata. Per il risciacquo e per l’asciugatura bisognerà effettuare gli stessi passaggi spiegati in precedenza.

Potrebbe interessarti anche: Eliminare gli aloni dal materasso: tecniche veloci e prodotti economici

Potrete finalmente essere soddisfatti del risultato, riuscendo ad avere un materasso, un divano, o entrambi, profumati ed estremamente puliti, senza più essere costretti a guardare delle macchie fastidiose sul tessuto che adesso sarà impeccabile.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *