Scrub corpo: come farlo con gli ingredienti naturali

Lo scrub per il corpo è un trattamento benefico per la pelle, ma per farlo non serve ricorrere ai prodotti presenti sul mercato, perché possono bastare questi ingredienti naturali, sicuramente più benefici.

scrub ingrediente naturale
Scrub corpo (Adobe Stock)

In grado di esfoliare la pelle e di pulirla a fondo grazie a principi attivi o micro granuli, lo scrub è davvero un toccasana per la salute della cute. È infatti una pratica che permette di eliminare cellule morte e impurità, oltre a preparare la pelle per assorbire altri trattamenti di bellezza.

Per chi ha la pelle secca è consigliabile svolgere questo trattamento almeno una volta alla settimana, per renderla morbida e vellutata. Ma per fare in modo che sia efficace, è fondamentale fare attenzione ai prodotti utilizzati, perché il mercato offre una vasta offerta e non tutti i prodotti sono di qualità.

Per evitare dunque di incorrere in spiacevoli conseguenze, la cosa migliore che puoi fare è realizzare tu stessa lo scrub partendo da questi ingredienti naturali. Scopriamoli insieme.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Lo scrub perfetto per ottenere capelli luminosi ed effetto seta

Gli ingredienti naturali di cui hai bisogno per uno scrub corpo fai da te

ingrediente naturale
Burro di cacao (Pexels)

La natura ci può aiutare in tantissimi modi, anche quando si tratta di bellezza e di cura del proprio corpo. Seguire una dieta sana ed equilibrata può fare bene al fisico, ma anche utilizzare gli stessi ingredienti per realizzare composti utili per i trattamenti del corpo è fondamentale. In questo caso, per realizzare uno scrub corpo con ingredienti naturali, puoi procurarti il caffè, lo yogurt, l’olio d’oliva o il burro di cacao. Con ciascuno di questi ingredienti puoi realizzare composti altamente funzionali per la cura della tua pelle. Vediamo insieme come realizzarli.

Se la tua dipendenza da caffè è notevole da non poter fare a meno di averlo in casa, allora utilizzalo in questo modo. Impiega i fondi di caffè da amalgamare con un po’ di olio di cocco (indicato soprattutto per chi ha la pelle secca) e un cucchiaio di miele. Successivamente aggiungi un po’ di cannella, in grado di migliorare l’esfoliazione. Applica il composto ottenuto sotto la doccia e massaggialo sul corpo. Da usare sia sul corpo sia sul viso, questo scrub lo puoi conservare in frigorifero, specialmente se la temperatura esterna è troppo alta.

Se invece nel tuo frigorifero non può mancare lo yogurt, allora utilizzalo per idratare la pelle. Per farlo ti basterà solamente un cucchiaio di yogurt bianco, da mescolare con qualche goccia di limone e dello zucchero. Massaggialo sulla pelle per qualche minuto e poi risciacqua il tutto con acqua tiepida. La sua azione ammorbidente idraterà la pelle al punto giusto rendendola liscia, mentre lo zucchero donerà quell’effetto esfoliante che caratterizza lo scrub. Con due cucchiai di olio d’oliva puoi realizzare un altro scrub, ideale per chi ha la pelle secca.

Mescola l’olio con tre cucchiaini di zucchero di canna e uno di miele. Dopo aver amalgamato il tutto, massaggia il composto sulla pelle secca di viso e corpo e vedrai che il risultato sarà immediato grazie all’effetto lenitivo dell’olio d’oliva. Anche in questo caso lo zucchero fungerà da esfoliante.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Scrub viso e corpo quando va fatto e perché si deve fare spesso

Infine, il quarto e ultimo ingrediente naturale che puoi impiegare per realizzare uno scrub corpo è il burro di cacao. In grado di ammorbidire la pelle, è un ingrediente fondamentale in questi casi. Mescola dunque una noce di burro di cacao con un cucchiaio di olio di cocco, dopo di che aggiungi sempre un cucchiaino di zucchero di canna, che esfolierà la pelle. Oltre ad essere efficace, questo scrub ha davvero un ottimo odore che renderà la tua pelle profumata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *