Carta stagnola nella asciugatrice, il trucco che ti faciliterà la vita

Perché mettere la carta stagnola nella asciugatrice? C’è chi fa così e non la smette più, dopo avere scoperto che si tratta di una genialata.

Una asciugatrice aperta
Una asciugatrice aperta (Pixabay)

C’è qualcuno che mette la carta stagnola nella asciugatrice? E per quale motivo? Si tratta di un qualcosa che ha uno scopo ben preciso. Ma quanto funziona ed in quali occasioni è consigliato fare ciò? Lo scopo di questa azione all’apparenza insolita è in realtà di una utilità decisamente da non sottovalutare.

Inserire un pò di carta stagnola nella asciugatrice serve eccome, serve tanto, a preservare il nostro bucato. Tutto quello che dobbiamo fare è appallottolare della pellicola in alluminio, in modo tale da avere una sferetta dalle dimensioni sostanzialmente non troppo grosse.

Diciamo che la grandezza può essere anche di poco inferiore a quella che in media è una palla da tennis. Poi quando facciamo asciugare il bucato nel nostro elettrodomestico, mettiamo anche la carta stagnola nella asciugatrice. Fare questo sarà di grande aiuto per un motivo molto valido.

Potrebbe interessarti anche: Come consumare meno con l’asciugatrice, i consigli super efficaci

Carta stagnola nella asciugatrice, perché farlo ed in che modo

L'interno di una asciugatrice
L’interno di una asciugatrice (Pixabay)

Vi siete chiesti a cosa servirà questa procedura? Ebbene, mettere la carta stagnola nella asciugatrice sarà utile per togliere del tutto ogni presenza di elettricità statica all’interno del macchinario che stiamo utilizzando. E non solo: infatti tale pratica torna molto utile anche per fare sparire ogni presenza di pelucchi sui nostri abiti e panni vari.

Si tratta di un piccolo trucchetto molto intelligente per preservare tanto il nostro elettrodomestico quanto i nostri vestiti. E tutto questo può essere messo in pratica spendendo una cifra irrisoria. Non basterà altro che qualche euro, per un mezzo foglio di carta stagnola da potere utilizzare nel modo descritto anche in più di una volta.

Potrebbe interessarti anche: Asciugatrice: come pulirla con prodotti naturali in tutte le sue parti

Di media possiamo reimpiegare la palletta di pellicola in alluminio anche per altre cinque circostanze. Un consiglio per implementare e migliorare questo facile trucco in maniera ulteriore è quello di mettere anche tre palline di carta stagnola in asciugatrice, quando il nostro elettrodomestico sarà a pieno carico.

Potrebbe interessarti anche: Attenti all’asciugatrice, questi indumenti si potrebbero rovinare: la lista

Cosa che dovrebbe essere sempre così. L’asciugatrice infatti andrebbe sempre usata solamente quando a pieno carico, per ridurre al massimo i consumi di energia elettrica, dal momento che si tratta in assoluto di uno dei macchinari che abbiamo in casa e che necessità di un dispendio di energia tra i più elevati che ci siano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *