Uova fondamentali per la salute del cuore: il nuovo studio

Le uova sono state decretate come fondamentali, nelle giuste quantità, per la salute del cuore, ma ecco che cosa dice un nuovo studio.

uova benefici
Uova (Pexels)

Un tempo c’era grande allarmismo sulla consumazione delle uova, in particolare per il colesterolo e, quindi, per problemi al cuore. Negli anni, però, è stato dimostrato dalla scienza che le uova sono molto nutrienti, che non è sbagliato mangiarle a colazione, che possono fare molto per il nostro organismo.

Ad esempio, il pericolo per il cuore è stato smentito più volte, naturalmente facendo attenzione alle giuste quantità. Nel 2018 un gruppo di studiosi cinesi aveva dimostrato con una ricerca svolta su 500.000 persone che mangiare un uovo al giorno diminuiva il rischio di malattie cardiovascolari e non solo. Ad oggi lo stesso gruppo di ricerca ha voluto approfondire il tema.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Salute del cuore: si può tenere sotto controllo grazie a questa dieta

Vediamo nel dettaglio qui di seguito nell’articolo come è stato condotto il nuovo studio e che cosa è emerso. Le conclusioni sono davvero molto interessanti e vale la pena conoscerle e saperne di più.

Uova per la salute del cuore: le conclusioni dello studio

salute cuore
Cuore (Pinterest coupdepouce.com)

I ricercatori, appoggiati dal team dell’Università di Oxford, ha preso il gruppo di ricerca originale, quindi le 500.000 persone e di queste ne ha selezionate circa 3.400 che negli ultimi tempi hanno avuto una diagnosi di problemi cardiovascolari. Gli studiosi hanno chiesto di rispondere a delle domande, di tenere documentata la loro situazione nel corso di 12 mesi su 11 tipi di alimenti e le loro abitudini alimentari.

L’obiettivo era concentrarsi maggiormente sul consumo di uova, regolare o meno, e vedere in che modo questo ha influito sulla salute delle persone. I test di laboratorio hanno individuato una serie di metaboliti e di marcatori. Incrociando tutti i dati raccolti il risultato era ancora una volta chiaro: chi aveva patologie cardiovascolari non aveva consumato regolarmente le uova. Mentre, chi ne aveva mangiato uno al giorno di media aveva avuto più protezione.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Uova, come capire se sono fresche: il trucco della tradizione

Un dato evidente è stata la presenza della apolipoproteina A1, una componente del colesterolo buono, che aumenta se si consumano in modo regolare le uova. La protezione deriva in parte da questo. Tuttavia, sono necessari degli approfondimenti su tutte le altre sostanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *