Troppo zucchero: il tuo corpo te lo farà capire in questo modo

Il corpo manda sempre dei segnali quando c’è qualcosa che non va, anche se sti assumendo troppo zucchero, ecco come capirlo.

ciambelline colazione
Ciambelline (Pixabay)

Controllare il proprio corpo è sempre molto importante perché senza che ce ne accorgiamo lui lavora incessantemente e permette che tutto vada bene per mantenerci in salute. Quando c’è qualcosa che non va nelle funzionalità dell’organismo, tenta di farcelo capire a suo modo. Ed ecco che compaiono dei segni.

Anche se mangiamo male appaiono questi segni, in particolare se stiamo introducendo nell’organismo troppo zucchero. Questo è un problema perché lo zucchero va ad alzare la glicemia e una glicemia alta porta al diabete. Ma si può intervenire in tempo. Si può ascoltare il proprio corpo e poi, naturalmente, fare controlli regolari, come gli esami del sangue.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Sale e zucchero possono essere pericolosi: i giusti consigli per limitarli

In caso di qualche anomalia, qualche problema rivolgersi sempre al proprio medico, il quale sarà in grado di indirizzarvi verso gli specialisti indicati. Ma vediamo come il corpo tenta di far capire che c’è troppo zucchero nel vostro organismo.

Troppo zucchero: i segnali del vostro corpo

picchi-zucchero-sangue-evitare_optimized
Zucchero (Adobe Stock)

Se state mangiando troppi dolci il vostro corpo vi darà alcuni segnali. Questi sono:

  • Spossatezza: potreste pensare che mangiare zucchero e carboidrati possa darvi energia. È così, assolutamente vero, ma è un’energia che si esaurisce in fretta, quindi ecco subentrare una stanchezza continua senza un motivo preciso;
  • Segni ai piedi: dolore alla pianta del piede e ai talloni;
  • Pelle infiammata: possono comparire eczema, acne o occhiaie nere;
  • Raffreddore ricorrente: avere troppo zucchero in circolo indebolisce il sistema immunitario, il quale non riuscirà più a difendere l’organismo come dovrebbe;
  • Aumento di peso: gli zuccheri in eccesso, quelli che non riescono ad essere assorbiti, provocano un aumento del grasso corporeo.

Inoltre, si può notare un eccesso di zuccheri dal bisogno di mangiarne. Infatti, lo zucchero crea dipendenza. Se le quantità sono nella norma, non ci sarà nessun desiderio in più. Tuttavia, se la quantità inizia ad essere in eccesso, ecco che scatta una dipendenza da eliminare il prima possibile.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Diabete: i sintomi sulla pelle da non sottovalutare

Quando vi accorgete di questi piccoli segni, vuol dire che qualcosa non va e che dovete assolutamente intervenire e correggere l’alimentazione e lo stile di vita. Basta poco, con l’aiuto degli specialisti nel settore e magari riuscirete ad evitare l’insorgere del diabete. È una malattia per cui non esiste cura e le conseguenze sono molto gravi in tutto l’organismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.