Come realizzare un insetticida naturale in casa

Come creare un insetticida naturale in casa per proteggere le nostre piante? Basterà utilizzare i fiori di camomilla. Vediamo come.

Piante in casa
Piante da appartamento (Pexels)

L’estate è ormai arrivata e con essa un sacco di insetti, come gli afidi, pronti ad infestare le nostre piante da appartamento o da balcone. Vediamo, a questo proposito, come realizzare un insetticida naturale in casa, con l’aiuto dei fiori di camomilla.

Insetticida naturale fatto in casa: basta un solo ingrediente

Il fiore di camomilla si è affermato come una delle migliori opzioni per la salute, soprattutto per le grandi proprietà benefiche che può avere, e molti lo consigliano anche sotto forma di infuso, perché è il modo migliore per sfruttare i suoi nutrienti.

Fiori di camomilla
Fiori di camomilla (Pexels)

Il fiore di camomilla potrebbe essere un’ottima scelta come pesticida botanico. Secondo le informazioni degli esperti, la specie utilizzata per produrre l’estratto è la Matricaria recutita. È ampiamente utilizzato in vari settori dell’agricoltura urbana per eliminare insetti come insetti succhiatori, masticatori e striscianti, acari e ragnetti, nematodi, lumache, chiocciole e formiche.

Preparare questo insetticida è molto semplice e sono necessari solo pochi ingredienti. È importante notare, tuttavia, che è necessario seguire la procedura descritta, altrimenti si rischia di danneggiare le piante e questa è l’ultima cosa che vogliamo per il vostro giardino o frutteto. Vediamo come procedere.

Potrebbe interessarti anche: Insetticida organico per piante, l’olio bianco è micidiale per i parassiti

Come preparare l’insetticida naturale

Materiale necessario:

  • 1 L di acqua piovana.
  • 3 manciate di fiori di camomilla.
  • 9 gocce di olio essenziale di lavanda

Preparazione:

Mettere l’acqua a fuoco medio finché non raggiunge l’ebollizione. A questo punto, aggiungere la camomilla. Mescolare bene. Togliere dal fuoco, coprire e lasciare riposare per cinque minuti. Dopo questo tempo, filtrare.

Potrebbe interessarti anche: Preparare un insetticida naturale contro i parassiti delle rose è facile. Basta fare così

Lasciare raffreddare completamente l’infuso. A questo punto, aggiungere le gocce di essenza di lavanda. È molto importante che sia molto freddo, altrimenti perderà la sua efficacia e si mescolerà. Trasferirlo nell’irrigatore e spruzzare la pianta colpita dal parassita. È importante eseguire questa procedura la sera, quando il sole è tramontato o non colpisce direttamente la pianta.

Ripetere una volta alla settimana per tutto il tempo in cui il parassita persiste. Utilizzare direttamente, senza bisogno di diluire. Attenzione alle modalità di utilizzo raccomandate per questo pesticida, per non danneggiare ulteriormente le vostre piante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *