Come avere lucciole nel giardino per una notte da sogno

Desideri avere delle lucciole nel giardino per “illuminare” la tua serata e rendere tutto magnifico? Ecco cosa devi fare per attirarle.

Attirare lucciole
Lucciole (Pixabay)

Le lucciole sono piccoli insetti che affascinano noi esseri umani con la loro luce derivante dal loro piccolo addome. Non è possibile trovare dappertutto questi fantastici insetti in quanto il loro habitat è ben preciso: lontano dallo smog e nelle vicinanze della natura e degli stagni d’acqua.

Se amiamo la natura e abitiamo in aperta campagna o in un ambiente con aria pulita, possiamo anche avere la fortuna di vedere le lucciole.

Tuttavia è necessario avere il giardino adatto per poter attirare questi esseri speciali. Vediamo qui di seguito come attirare le lucciole nel nostro giardino.

Come attirare le lucciole nel giardino

Le lucciole sono dei piccoli insetti appartenenti alla famiglia dei Lampiridi e sono considerate le “lampadine naturali” in quanto hanno la caratteristica di emanare luce. Questa loro particolarità è dovuta da una reazione chimica che avviene nell’addome dell’insetto: la molecola luciferina, in presenza dell’enzima luciferasi e dell’ossigeno, si tramuta in inossiluciferina ed emana luce.

Lucciole nel prato
Lucciole (Pixabay)

La luce emanata dalle lucciole, che è ad intermittenza, si presenta durante il corteggiamento e l’accoppiamento degli insetti ma è anche un meccanismo di difesa.

L’habitat ideale delle lucciole sono luoghi che presentano aria pulita, infatti, nelle aree urbane non potremmo mai osservare tali bellezze.

Tuttavia se notate nei pressi della vostra abitazione delle colonie di lucciole, significa che l’aria è pulita e che queste piccole meraviglie si trovano bene dove stanno.

A tal proposito, se nelle vicinanze della vostra abitazione ci sono le lucciole e desiderate averle anche nel vostro giardino, la prima cosa da fare è non confonderle ed alterare i loro bioritmi, Per far sì che si avvicinino al vostro giardino quindi bisogna limitare la luce artificiale.

Ma non è tutto! Ecco gli altri efficienti consigli per attirare le lucciole nel vostro giardino e per rendere quest’ultimo speciale e romantico, soprattutto durante una cena all’aperto d’estate.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Picnic senza problemi: come tenere lontani gli insetti quando mangiamo all’aperto

Piantare le piante giuste

Le lucciole amano le piante, nello specifico quelle che producono fiori. Quindi piantando queste piante è possibile attirare questi insetti nel proprio giardino.

Le principali piante che dovreste mettere nel vostro giardino sono: tarassaco, campanule, margherite, lavanda e gelsomino.

Attenzione all’erba e all’acqua

Bisogna fare attenzione quando si falcia l’erba del giardino in quanto, poche persone lo sanno, le lucciole riposano sull’erba e rischiamo di eliminarle se abbassiamo la lama troppo in basso.

Inoltre per attirare questi magnifici insetti, potrebbe essere utile mettere dei cespugli in modo tale che le lucciole possono ripararsi. Anche un piccolo lago è ideale per attirare le lucciole, rendendo il loro habitat davvero ideale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Attirare le libellule in giardino: le migliori piante da scegliere

No ai pesticidi

Quando abbiamo un giardino curato tendiamo ad utilizzare pesticidi per proteggere la salute delle nostre piante dagli insetti e altri animali.

Tuttavia se desideriamo un giardino ricco di piccole luci naturali, è necessario utilizzare prodotti naturali per allontanare altri insetti o lumache e chiocciole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *