Puoi alloggiare gratis in questo borgo, ma solo se doni un libro

I libri sono in grado di ospitarci all’interno di luoghi immaginari ma anche reali; è ciò che accade in questo borgo dove è possibile alloggiare gratis in cambio di un libro.

libri
Pile di libri (Pixabay)

I libri sono da sempre oggetti magici, in grado di farci vivere esperienze entusiasmanti in compagnia di pirati o dragoni. I libri sono poi in grado di veicolare la cultura, tant’è che sono il mezzo principe grazie al quale siamo in grado di recuperare informazioni su fatti e avvenimenti. Il loro costo è dunque irrisorio, poiché il loro valore è inestimabile.

E fortunatamente c’è chi riconosce questo valore, offrendo a chi dona un libro la possibilità di alloggiare gratis in un borgo immerso nella natura e di incredibile bellezza. Sei curioso di sapere qual è il posto di cui sto parlando? Scopriamolo insieme.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Leggere ogni giorno: 5 benefici della lettura sulla mente

Alloggiare gratis in cambio di un libro: qui è possibile

borgo Molise
Macchiagodena (Pinterest – molise.francovalente.it)

Non sempre i libri vengono apprezzati come si dovrebbe, ma fortunatamente c’è anche chi riconosce in loro un grande valore, rendendoli gli oggetti principali su cui ruota il turismo culturale. Si tratta di un tipologia di turismo che stimola chi viaggia a conoscere determinati posti osservandone le tradizioni e la storia.

Un esempio in questo senso è offerto da Macchiagodena, un borgo che si trova in Molise, per la precisione in provincia di Isernia. Si tratta di un paesino di circa 1500 persone, invidiato da molti per lo splendido panorama che offre. Ma oltre al suo belvedere, ora questo borgo ha un motivo in più per essere conosciuto e visitato. Sto parlando di un progetto di vacanza che prende il nome di Genius Noci e che fa della cultura un vero e proprio “biglietto da visita”.

A Macchiagodena è infatti possibile alloggiare gratis per una notte, a patto però che si offra in dono alla comunità un libro. Un progetto che è iniziato lo scorso anno e che ha avuto un immediato successo, registrando il tutto esaurito in poco tempo. Grazie a questa fantastica iniziativa gli ospiti hanno donato ai b&b locali i propri libri, arricchiti da una dedica speciale. Così facendo il borgo è diventato in poco tempo un luogo degno di nota.

A partire da questo progetto è nata poi la Casa dei Libri, allestita in una torretta medievale a pochi passi dal municipio, che contiene tantissimi volumi. Ciò dimostra il grande apprezzamento dei viaggiatori verso questo prezioso borgo. L’amministrazione e il sindaco di Macchiagodena hanno dunque deciso di puntare sulla cultura per una ripartenza del tutto originale. Una ripresa che ha dato i suoi frutti dopo due anni di interruzione a causa della pandemia da Covid-19.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Quando leggere ti può aiutare a ritrovare la pace interiore

Ora che sei a conoscenza anche tu di questa fantastica iniziativa approfittane per fare un giro a Macchiagodena! Un borgo che offre non solo tanta cultura ma anche tanta natura. Qui è infatti possibile organizzare percorsi di trekking ed escursioni in bicicletta, godendo di un panorama mozzafiato. La meta ideale per una vacanza all’insegna della cultura e del benessere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *