Bicarbonato sui piedi: l’inaspettato rimedio fai-da-te

Il bicarbonato è un potente alleato da tenere in casa e non solo per la pulizia, è anche un potente rimedio per quanto riguarda i piedi.

cura piedi gonfi
Piedi (Pexels)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Il bicarbonato è un elemento che non manca mai all’interno delle proprie case, questo perché lo si usa per tantissime cose: lavare le superfici, aiutare nella digestione, disinfettare la frutta e in altre mille occasioni. Per quando riguarda il benessere fisico, si è scoperto che può dare sollievo ai piedi, in quanto aiuta a rilassarsi semplicemente preparando un pediluvio e immergendoli per 10 minuti.

Un pediluvio fai-da-te è un modo economico per lenire i piedi a casa. Può aiutare a trattare i muscoli doloranti e la pelle secca, oltre a favorire il rilassamento. A seconda degli ingredienti, un pediluvio può avere diversi benefici, sono anche poco costosi e facili da realizzare, dato che spesso si ha a disposizione l’attrezzatura necessaria in casa. Si usano gli impacchi per i piedi per:

  • lenire i muscoli doloranti
  • idratare la pelle secca
  • favorire il rilassamento

Pediluvio ai bicarbonato: il rimedio fai-da-te contro i piedi gonfi

pediluvio bicarbonato
Pediluvio (Pixabay)

Il pediluvio con il bicarbonato può aiutare a decontrarre i muscoli, a rilassare il sistema nervoso, ad alleggerire il corpo e a dare sollievo ai piedi gonfi e doloranti. Infatti il bicarbonato riesce ad agire donando leggerezza e freschezza. In base alle proprie esigenze si può decidere se utilizzare acqua calda o fredda. Per esempio, quest’ultima va agire sulla circolazione sanguigna.

Prima di procedere a fare un pediluvio è sempre meglio chiedere il parere di un professionista. Preparare il pediluvio al bicarbonato è semplicissimo. In una bacinella è necessario inserire un po’ i acqua fredda o un po’ di acqua calda, versare un cucchiaio di bicarbonato, mescolare fino a quando non si scioglie e infine immergere i piedi nel pediluvio fino alle caviglie. Tenere i piedi immersi per almeno 10 minuti per permettere alle proprietà dell’acqua e del bicarbonato di agire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *