Ridurre il rumore del frigorifero con un trucco efficace ed economico

Se il tuo frigorifero fa rumore e vorresti farlo smettere ma senza chiamare un tecnico e sborsare soldi, c’è un trucco per ridurre il rumore che fa proprio al caso tuo.

frigorifero vuoto
Frigorifero vuoto (Pexels)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Ci sono degli elettrodomestici che con il passare del tempo perdono colpi e hanno bisogno di manutenzione e il frigorifero è senz’altro uno di questi.

Attivo 24 ore al giorno e senza interruzioni, ciò che potrebbe accadere a lungo andare è che cominci a emettere un rumore, via via sempre più insistente e fastidioso.

Dunque, per evitare di passare tutta la giornata in compagnia di questo ronzio davvero fastidioso, la cosa che puoi fare per evitare di spendere soldi è mettere in pratica questo trucco per ridurre il rumore.

Come si può ridurre il rumore del frigorifero senza spendere soldi?

rumore frigorifero
Ragazza che cerca di capire come ridurre il rumore del frigorifero (Pexels)

Esistono diverse possibilità per cui un frigorifero potrebbe fare rumore: potrebbe trattarsi di un segno dell’età oppure il rumore potrebbe essere semplicemente funzionale, nel senso che è necessario all’elettrodomestico per svolgere la sua funzione, ossia raffreddare il cibo. Nel primo caso c’è ben poco da fare: non ti resta che cambiarlo. Nel secondo caso, invece, è il modello ad essere rumoroso di per sé, dunque o lo cambi con modelli più recenti e super silenziosi oppure ti tieni quello che hai.

Ma un altro motivo potrebbe avere a che vedere con il motore, che ha l’importante compito di mantenere costante la temperatura interna del frigorifero. Ecco perché un rumore persistente potrebbe voler dire che il motore sta facendo fatica ad adempiere al suo compito. Se così fosse, puoi creare una pendenza verso il retro del frigorifero. Ad esempio regolando i piedi e favorendo in questo modo una chiusura agevole dello sportello.

Molte volte può infatti capitare di lasciare per sbaglio lo sportello aperto senza volerlo oppure troppo a lungo. Ciò provoca un aumento della temperatura interna che affatica in qualche modo il motore, il quale avrà maggiori difficoltà a mantenere bassa la temperatura. A questo punto potrebbe anche essere utile controllare le guarnizioni dello sportello, dato che potrebbe esserci un problema nella chiusura.

Ma se nonostante questi consigli il tuo frigorifero continua a fare rumore, allora prova a eliminare qualsiasi contatto tra l’elettrodomestico e le pareti o i mobili circostanti, perché a volte anche delle minime oscillazioni o piccoli movimenti potrebbero far urtare il frigorifero contro altri oggetti e quindi provocare il rumore. Altra cosa che puoi fare è cambiare i piedini. In questo modo dovresti attenuarne l’oscillazione.

Come hai visto sono tante le possibilità economiche a cui puoi attingere per eliminare il rumore. L’importante è individuarne la causa per andare ad agire di conseguenza. Ma se nonostante ciò il problema dovesse persistere, allora l’intervento di un tecnico è d’obbligo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *