Biscotti per dimagrire: quali sono quelli da mangiare a colazione?

Quando l’unico desiderio che abbiamo è perdere peso, allora dobbiamo fare attenzione fin dalla colazione per capire che cosa mangiare, come ad esempio questi biscotti, i migliori per dimagrire.

biscotti
Biscotti light a colazione (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Per tenere d’occhio il peso è fondamentale scegliere con criterio gli alimenti da introdurre nella nostra dieta. Ci sono infatti cibi consigliati perché poveri di grassi e cibi che invece sono al contrario poco raccomandati perché contribuiscono all’aumento del peso corporeo.

E se ciò è valido a pranzo e a cena, non può che essere una legge anche a colazione. Questa può essere sia dolce che salata in base alla cultura del Paese, e la colazione italiana è essenzialmente dolce. Tra gli alimenti più apprezzati privilegiamo senza dubbio i biscotti.

Ed è per questo che il mercato ormai ne propone in quantità a seconda di qualsiasi esigenza, e diversi per gusto, forma e dimensione. Ma quali sono quelli più consigliati per dimagrire? Scopriamolo insieme.

Quali biscotti a colazione?

biscotti
Donna che spezza dei biscotti (Pexels)

Da pucciare nel latte o nel caffé, i biscotti sono la scelta prediletta di molti. Peccato però che non tutti i biscotti sono sani. Realizzati nella maggior parte dei casi con burro, uova e farina, ci sono anche quelli ricchi di ingredienti non propriamente salutari. Diamo dunque uno sguardo agli scaffali dei supermercati per individuare quali sono i biscotti ideali per dimagrire.

Come prima opzione ti potrebbero venire in mente i biscotti dietetici, una garanzia racchiusa già nel nome, ma sono davvero i migliori per perdere peso? Tutto dipende ovviamente dalle quantità. Se eccedi con il consumo va da sé che tanto dietetici non saranno. Però, per darti un’idea, tieni conto che dieci biscotti dietetici hanno circa le stesse kcal della metà dei biscotti normali.

Detto ciò, questi potrebbero essere senz’altro un’opzione, dato che sono quelli con meno calorie, così come quelli per bambini oppure quelli friabili. Anche i biscotti secchi possono andare bene per una colazione salutare, dato che anche questi hanno un basso apporto calorico. Da evitare invece quelli realizzati con il cacao o la panna, che saranno senz’altro più invitanti ma di sicuro più calorici, così come quelli realizzati con la pasta di zucchero o il cioccolato.

Scegli dunque dei biscotti sani ma non rinunciare alla qualità! E se non sai quali scegliere perché non provare a cimentarti direttamente nella preparazione? Questi biscotti al caffè ad esempio sono ottimi e contengono solo 60 kcal. Insomma, prepararli direttamente ti renderà sicuro al 100% della freschezza degli ingredienti utilizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sdsd