Ospiti a cena, gli errori da non fare secondo il galateo

Ospiti a cena, gli errori da non fare secondo il galateo: se li fai potresti addirittura sembrare maleducata

Galateo per la cena
Le regole quando si ha degli ospiti a cena… (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI OGGI->

E va bene, forse il galateo ormai non è più all’ultima moda e ogni tanto andrebbe aggiornato ma sicuramente non conoscerlo per niente ci fa fare delle figure barbine. E’ un attimo passare per maleducati, quando magari avevamo anche delle buone intenzioni. Non è detto che ci sia il bisogno necessariamente di formalizzarsi, ma qualche buona norma è obbligatorio tenerla a mente.

Il galateo d’altra parte serve anche per toglierci dall’impaccio di alcune cose e quando non sappiamo come comportarci il galateo ci fornisce delle “pilloline” per muoverci più a nostro agio. C’è qualche regola per ogni situazione, quindi non rischiamo neppure di rimanere a spasso. Ecco come ci si dovrebbe comportare in una delle tante situazioni possibili, quando si ha ospiti a cena. Che siano amici o persone con cui non avete troppa confidenza, i precetti rimangono quelli.

Ospiti a cena, alcune cose andrebbero sicuramente evitate

Cena come comportarsi
Versare del vino (Pixabay)

Ospiti a cena, come comportarsi? Ci sono dei comportamenti che ci fanno apparire un po’ maleducati e sarebbe il caso di evitarli per non fare brutte figure con i nostri ospiti. Se invitiamo qualcuno a cena, dobbiamo per prima cosa informarci su alcune particolarità del menù. Se chi verrà a cena segue una dieta particolare, se non mangia qualcosa, se ha allergie. Il pasto è un momento di condivisione: assicuratevi che la condivisione sia reale e sia per tutti.

Interessatevi ai vostri ospiti: li avete scelti, ora non potete trascurarli. Vietato stare al cellulare, soprattutto se sei la padrona di casa, o mettersi alla televisione. Ugualmente, cerca di aver tutto pronto, senza che tu debba sparire di continuo in cucina. Mantieni viva la conversazione, interessati. No distrazioni: ci sarà un motivo se li hai invitati, no?

Non forzare nessuno a fare il bis. E’ cortese chiedere se qualcuno gradisce altro, ma davanti ad un no è vietato insistere. Non velocizzare la fine del pasto, sarebbe come far sentire loro che ti sei stancato\a di averli con te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.