Acqua di melanzane: come prepararla per abbassare i trigliceridi

Per abbassare colesterolo e trigliceridi, basta un ingrediente che tutti abbiamo in casa: l’acqua di melanzane. Ecco come prepararla.

Melanzane
Melanzane (Pixabay)

Gli articoli più letti di oggi:

I nutrienti sono il motore del corpo, da essi dipende il funzionamento dell’ingranaggio che è l’organismo, consentendo funzioni come la digestione, il rafforzamento del sistema immunitario e il mantenimento della salute in generale. I motivi per cui dovreste assumere acqua di melanzane.

Acqua di melanzane: tutti i benefici per la dieta

La popolazione conosce bene due tipi di sostanze grasse: il colesterolo e i trigliceridi. Entrambi sono componenti che svolgono alcuni compiti necessari per gli esseri umani, il problema sta nel loro accumulo in grandi quantità, in quanto questa condizione può mettere a rischio la salute del cuore.

Salute cuore
Alimenti per il cuore (Adobe Stock)

Per quanto riguarda in particolare i trigliceridi, la US National Library of Medicine’s Medline Plus afferma che si tratta del tipo di grasso più comune che si trova nell’organismo e che è responsabile della produzione di energia supplementare quando il corpo ne ha bisogno. Tuttavia, gli accumuli di questa sostanza possono formarsi in quantità dannose per il cuore.

Il suddetto ente offre una classificazione dei livelli di trigliceridi nell’organismo: specifica che quando sono inferiori a 150 milligrammi per decilitro (d’ora in poi mg/dL), rientrano nell’intervallo considerato normale.

Se il valore è compreso tra 150 e 200 mg/dL, significa che si trova nella zona di confine tra la normalità e l’eccesso, per cui una quantità superiore a tale valore è considerata elevata. Infine, il livello “Molto alto” si ha quando i trigliceridi superano i 500 mg/dL.

Benefici dell’acqua di melanzane

L’acqua di melanzane può essere un’alternativa complementare per regolare la quantità di trigliceridi presenti nell’organismo. La Fondazione Spagnola per la Nutrizione precisa che tra le caratteristiche nutrizionali delle melanzane si annovera un basso livello di calorie, con un apporto di acqua piuttosto considerevole. Ha anche proprietà che impediscono l’ossidazione dell’organismo, grazie alla sua fonte di nasunina.

Un modo per sfruttare queste qualità è quello di preparare una bevanda a base di questo ortaggio. Per prepararlo, occorre una melanzana, assicurandosi che sia matura, un cetriolo e un bicchiere d’acqua.

Dopo aver lavato accuratamente gli ingredienti, questi devono essere tagliati in piccoli pezzi che possano essere inseriti nel frullatore o nel robot da cucina in cui verrà preparata la bevanda. Anche l’acqua deve essere aggiunta a questo contenitore.

La miscela deve essere lavorata fino a raggiungere una consistenza omogenea e uno spessore adatto per essere bevuta. Prima di servire, la bevanda deve essere filtrata. Bere questo succo a stomaco vuoto, almeno 15 minuti prima di fare colazione.

La Heart Foundation aggiunge che, nell’ambito di una dieta equilibrata, è necessario limitare il consumo di altri componenti che possono essere dannosi, come i grassi trans e gli zuccheri in eccesso, presenti in alcuni alimenti confezionati o elaborati. È inoltre consigliabile consumare almeno cinque porzioni di verdura e frutta al giorno.

Questo articolo non rappresenta in alcun modo una raccomandazione medica professionale, pertanto è consigliabile consultare uno specialista prima di intraprendere qualsiasi cura domestica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sdsd