Cattiva circolazione nelle gambe: i rimedi naturali da provare

Avere le gambe gonfie e una cattiva circolazione sono problemi che affliggono molte donne, ecco quali sono i migliori rimedi naturali per migliorare la situazione.

rimedi gambe gonfie
Gambe gonfie (Unsplash)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Mantenere una buona circolazione è importante perché il sangue, fornisce ossigeno e sostanze nutritive alle cellule dell’organismo e rimuove l’anidride carbonica e anche vari elementi di scarto. Tuttavia, soprattutto nelle donne, può capitare di avere una cattiva circolazione e che di conseguenza, questa, porti ad avere le gambe gonfie. Molte sono le cause: l’invecchiamento, il diabete, l’obesità o la dipendenza dal tabacco.

Per evitare che ciò accada, sono stati sviluppati diversi metodi per promuovere una la circolazione sanguigna e quindi tenere il corpo in condizioni favorevole. Esistono diversi rimedi naturali per prevenire la cattiva circolazione, come il tè verde o il tè al prezzemolo. Mantenere sane abitudini è la regola base, difatti basterebbe anche solo un po’ di attività fisica per prevenire questo disturbo.

I rimedi naturali contro la cattiva circolazione nelle gambe

rimedi per cattiva circolazione
Tè verde (Pexels)

Il primo passo da compiere verso una buona circolazione è assumere cibi sani e nutrienti come:

  • Verdure verdi: spinaci, coriandolo e prezzemolo sono ricchi di nitrati, una sostanza che dilata i vasi sanguigni che permette di conseguenza una buona circolazione sanguigna.
  • Tè diuretici: bevande come il tè verde, contengono minerali quali potassio, flavonoidi, antiossidanti e antinfiammatori, che aiutano a ridurre i liquidi in eccesso nel corpo.
  • Omega-3: agli acidi grassi contenuti negli omega-3, aiutano a rilasciare ossido nitrico, che ha il potere di abbassare la pressione sanguigna.
  • Bere più liquidi: se non si mantiene l’organismo idratato, il sangue non circola correttamente, il che significa che a un certo punto comparirà il gonfiore alle gambe o alle mani.
  • Agrumi: frutti come arance e limoni sono ricchi di flavonoidi e vitamina C, i quali riducono i danni ai vasi sanguigni causati dai radicali liberi.

Per migliorare la circolazione alle gambe inoltre, bisogna migliorare la propria postura. Ovvero se si sta seduti alla scrivania per tutto il tempo è naturale che essa venga intaccata. Per questo lo sport risulta importante per mantenere sia il corpo attivo che in movimento. In questo caso anche il tipo di calzatura fa la differenza. I piedi sostengono tutto il peso del corpo e sono in costante attività durante il giorno, quindi, indossare calzature sbagliate, può causare problemi di circolazione, deformazione ossea e affaticamento. Per questo motivo, le scarpe sono più di un accessorio, sono un capo di abbigliamento importante per la salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.