Perché aggiungere il sale al latte è una cattiva idea

Aggiungere il sale al latte è un piccolo trucchetto che serve a farlo durare più a lungo, ma gli esperti aggiungono che non si dovrebbe fare. Ecco perché.

latte e sale
Latte (Unsplash)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Rimedi casalinghi per far conservare più a lungo gli alimenti sono all’ordine del giorno e uno di essi riguarda l’aggiunta di un pizzico di sale nel latte per farlo conservare più a lungo. Ma funziona? L’idea arriva arriva da un sito web il quale vuole aiutare i propri lettori a ridurre la spesa settimanale e secondo il sito, è possibile far durare un po’ di più il cartone di latte vaccino aggiungendo un pizzico di sale alla confezione subito dopo l’apertura.

Il sale è un conservante che impedisce ai batteri di crescere. Ma gli esperti di sicurezza alimentare invitano a prendere questo particolare trucco con attenzione. Difatti gli esperti in alimentazione, non raccomandano di aggiungere il sale al latte per conservarlo più a lungo, tuttavia è possibile congelare il latte per mantenerlo fresco.

Aggiungere il sale nel latte, ecco perché non funziona

sale da cucina
Sale (Unsplash)

Un bon metodo per avere cibi freschi e farli durare più a lungo per evitare lo spreco alimentare, è senz’altro quello di seguire l’etichettatura della data e le istruzioni per la conservazione degli alimenti. Gli esperti che lavorano con gli alimenti non hanno mai sentito del trucchetto del sale nel latte e questo perché, probabilmente non funzionerebbe. Questo perché il processo di produzione del latte è già stato fatto. Di solito sale, zucchero, olio e aceto vengono aggiunti ai prodotti all’inizio della produzione per rendere il piatto sicuro e impedire la crescita dei batteri, ma non successivamente.

Tuttavia se si ha il desiderio di conservare il latte più a lungo è possibile congelarlo se si ha un’eccedenza e non si vuole sprecarlo. Secondo la Dairy Farmers of Canada, il latte non aperto può essere congelato nella sua confezione originale per un massimo di sei settimane. Quando è ora di scongelarlo, basta metterlo in frigorifero e dovrebbe scongelarsi in circa 24-36 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.