Balsamo per capelli: dove e quando usarlo per ottenere ottimi risultati

La cura dei capelli è essenziale per avere una chioma sana e lucente, per averla così è fondamentale usare il balsamo nel modo giuso: ecco dove e quando usarlo.

usare balsamo capelli
Capelli (Pexels)

GLI ARTCIOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Tutti desideriamo capelli vivaci, lucenti e forti, che sembrino sani e nutriti. Ecco perché si spendono tanti soldi in prodotti appositi, trattamenti con oli caldi e maschere per capelli. Le doppie punte e le ciocche secche che spuntano a causa di decolorazioni chimiche e tinte non solo fanno apparire i capelli trasandati, ma danneggiano i follicoli naturali dei capelli. Ogni volta che si hanno i capelli secchi, si danneggia il capello e più diventa secco, maggiore è la probabilità che diventi fragile. Quando ciò accade, inizia a spezzarsi e i capelli possono apparire più sottili.

I capelli secchi possono essere causati da molti fattori diversi, tra cui i disturbi alimentari, problemi alla tiroide e l’invecchiamento e la secchezza del cuoio capelluto. A volte, le abitudini quotidiane possono essere all’origine del problema. A volte si può lavare eccessivamente i capelli o usare troppo calore e sostanze chimiche su chiome delicate. Il balsamo può essere di grande aiuto nel regolare il regime di cura dei capelli, tuttavia molto spesso viene usato nel modo sbagliato.

Come usare nel modo corretto il balsamo per capelli

Capelli e balsamo
Capelli e balsamo (Usnplash)

Per avere i massimi benefici del balsamo sui capelli andrebbe applicato come prima cosa sulle punte. Quando si è in doccia e si procede al lavaggio del capelli, molti dopo lo shampoo applicano il balsamo sul cuoio capelluto e poi procedono verso le lunghezze. Tuttavia, così facendo, si perdono le parti più importanti all’interno del prodotto.

Mettere il balsamo prima sulla sommità della testa potrebbe rendere il cuoio capelluto e le radici più grasse. Quando si fa lo shampoo, l’obiettivo è quello di pulire il cuoio capelluto, dagli oli o dagli accumuli di prodotto, e quando si applica il balsamo sulla zona della testa, si rimettono quegli stessi oli nella zona appena pulita. Ecco perché si dovrebbe applicare il balsamo prima sulle lunghezze dei capelli. In questo modo non solo si evita che il cuoio capelluto diventi eccessivamente oleoso, ma le punte sono il punto in cui il balsamo è più necessario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.