Crema catalana al caffè light: ha solo 110 Kcal ed è favolosa

Questa crema catalana caffè è una vera bontà, di sicuro lascerà tutti a bocca aperta. Si prepara velocemente ed è light, contiene solo 110 calorie. 

Crema catalana al caffè veloce e leggera
Crema catalana al caffè (Screenshot da Facebook)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI SONO:

Se non l’avete ancora provata non perdete altro tempo, questa crema catalana al caffè è davvero strepitosa e verrà apprezzata praticamente da tutti.

Prepararla in casa con le proprie mani è più semplice di quanto possiate immaginare, il suo procedimento è anche piuttosto rapido. Per un risultato buono da leccarsi i baffi vi basterà seguire con attenzione tutti i passaggi della ricetta e vedrete che il vostro dessert farà venire a tutti l’acquolina in bocca. Fatto in questo modo il delizioso dolce è anche light, contiene infatti solo 110 calorie a porzione.

Siete quindi curiosi di sapere come si prepara una strepitosa crema catalana al caffè light? Continuate allora a leggere i paragrafi successivi per l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento. Dopo averla provata non potrete più farne a meno, è davvero buonissima.

Ecco come preparare una leggera e golosa Crema catalana al caffè

Crema catalana al caffè light
Crema catalana al caffè (Screenshot da Facebook)

La realizzazione di questa incredibile squisitezza è davvero un gioco da ragazzi, il procedimento è molto veloce e il risultato finale è pazzesco. Non appena la porterete in tavola la vedrete sparire in un attimo, infatti andrà subito a ruba.

Gli ingredienti per preparare un’ottima ‘Crema catalana al caffè light’ sono:

  • 500 ml di latte
  • 3 uova
  • 40 grammi di fecola di patate
  • 20 grammi di dolcificante in polvere
  • 1 stecca di cannella
  • 2 cucchiaini di caffè solubile
  • zucchero di canna integrale q.b.
  • anice stellato q.b.

Preparazione:

Innanzitutto versate all’interno di una pentola il latte, tenendone però da parte tre cucchiaini perché vi serviranno successivamente. Unite poi il caffè solubile e mescolate per amalgamare bene il tutto, portate poi la pentola sul fuoco a fiamma dolce e aggiungete l’anice stellato e la cannella. Il latte dovrà solo riscaldarsi, senza arrivare al bollore.

Separate poi i tuorli dagli albumi e montate i secondi a neve fermissima. In una ciotola versate il latte che avevate tenuto da parte e la fecola di patate, dopo aver mescolato bene unite anche le uova e il dolcificante. Con uno sbattitore elettrico mescolate accuratamente il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Al composto ottenuto incorporate ora gli albumi montati a neve mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto per non smontarli. Dal latte caldo rimuovete la cannella e l’anice stellato, dopodiché versatelo poco alla volta nel composto incorporandolo con una spatola.

A questo punto, versate il composto all’interno di una pentola e mettetela sul fuoco, mescolando continuamente fin quando non arriverà al bollore. Versate poi la crema all’interno di apposite formine o stampi e fatela raffreddare, dopodiché mettetela in frigo per almeno tre ore.

Trascorso il necessario tempo di riposo spolverizzate la superficie del dessert con lo zucchero di canna, dopodiché potrete gustare la vostra golosa e leggera crema catalana al caffè con i vostri commensali, è davvero pazzesca! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.