Qual è il segreto per vivere più a lungo? Non ci crederai

Qual è il segreto per vivere più a lungo? Non ci crederai: è qualcosa che riguarda molto da vicino la nostra quotidianità. Hai capito di cosa si sta parlando?

Donna anziana
Lunga vita (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

Ogni tanto, quando siamo in una fase particolarmente filosofica, ci fermiamo a chiederci quale sia il nostro tempo. Nessuno di noi, in quanto umano, ha una vita infinita. Ma alcuni sono più longevi di altri: i casi di centenari sono ancora pochi ma ci sono. Si è provato negli anni a studiare questi casi isolati per vedere se tra questi ci fosse un filo rosso che li univa, qualcosa che avessero in comune, così da pter parlare del segreto della lunga vita.

Tra le altre cose che nel tempo si è notato è che in comune questi avevano molto spesso la disposizione geografica. Si è concluso quindi che, in parte, doveva trattarsi di una questione genetica. In parte: in senso contrario, invece siamo riusciti davvero a carpire quello che sembra il segreto della longevità. No, nessun incantesimo magico o fonte della giovinezza eterna.

Questo è il segreto della lunga vita: lo fai ogni giorno

Segreto lunga vita
Segreto lunga vita (Pixabay)

Certo, per vivere molto è necessario che si viva bene. Non possiamo infatti condurre una vita di sregolatezze: il nostro corpo ne risente in modo molto profondo. Quindi, se vogliamo vivere molto, dobbiamo fare attenzione. Quello che mangiamo, quello che facciamo.  Avere una vita equilibrata è il primo passo.

Per avere una vita equilibrata, però, c’è un ingrediente che molti trascurano: il sonno. La mancanza di sonno altera nel breve periodo molte delle nostre capacità: pensiamo a come ci sentiamo dopo una notte insonne. Anche alla lunga il nostro cervello ne risente ed aumenta il rischio di ammalarsi di demenza e malattie affini.

Il segreto per vivere a lungo è quindi (anche) dormire le giuste ore di sonno. E qui la domanda sorge spontanea: quante sono le giuste ore di sonno? Diffidate da chi vi dà un numero preciso. La verità è che solo voi potete sapere quanto avete bisogno di dormire, se vi bastano sei ore o siete tipo da otto ore.

Regolate le vostre sveglie a seconda di questo e cercate di mantenere regolarità con gli orari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.