La soluzione contro sporco e cattivi odori è a base di carta igienica

Avresti mai pensato che la carta igienica potesse essere la giusta soluzione per eliminare lo sporco e i cattivi odori? Beh, se non lo hai mai fatto ecco il modo per farti ricredere.

carta igienica
Rotoli di carta igienica (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Se lo sporco e i cattivi odori sono due problemi che in casa ti perseguitano, ciò che puoi fare per eliminarli consiste nel ricorrere a strategie infallibili.

Vivere in un ambiente pulito e profumato è infatti fondamentale per vivere bene e per garantire non solo una corretta igiene ma anche il benessere mentale.

E se hai già provato alcuni rimedi ma senza giungere a dei risultati soddisfacenti, ciò che puoi fare ora è utilizzare la carta igienica. Vediamo insieme come può diventare una soluzione.

Come togliere lo sporco e i cattivi odori? Basta un rotolo di carta igienica!

carta igienica aceto
Carta igienica immersa nell’aceto (Pinterest – curapelanatureza.com.br)

Abbiamo appena visto come mandare via gli odori maleodoranti dal bagno con alcuni consigli, e se questi non interessano solo questo ambiente ma tutta la casa in generale, così come lo sporco, c’è un rimedio davvero semplice per risolvere il problema. Il tutto con due oggetti che sono sicuro hai in casa: carta igienica e aceto. Una soluzione priva di composti chimici (che invece potrebbero farti male) ma assolutamente efficace.

Per creare questo disinfettante naturale, ciò che devi fare è davvero semplice: metti la carta igienica all’interno di una bacinella e poi versaci un po’ di aceto bianco. Togli poi il rullo e vedrai che avrai ottenuto una salvietta pulente grazie alla quale potrai disinfettare mobili in legno e altre superfici. Dopo averla passata su ciò che desideri pulire, risciacqua con un altro panno in modo tale da rimuovere l’aceto in eccesso, che altrimenti potrebbe intaccare la vernice a causa della sua acidità.

Ma l’aceto bianco puoi utilizzarlo in differenti modi, dato che puoi versarlo anche all’interno di un flacone dotato di nebulizzatore. Spruzzalo dunque sulla carta e intervieni sull’area desiderata. La sua azione acida ti permetterà di mandare via qualsiasi tipo di macchia, che sia di sporco o grasso.

Ora che sai come rendere la casa pulita e profumata in tempi rapidi, sono sicura che utilizzerai molto più spesso la carta igienica, e non solo per andare in bagno. Lo sapevi ad esempio che la carta igienica immersa nell’aceto può essere utile anche per lucidare le scarpe? Prova a riempire un nebulizzatore con quattro cucchiai di aceto e dell’acqua e poi agita. Versa il liquido sulla carta igienica e poi strofina con la stessa le scarpe. Vedrai che differenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.