Perché anche tu comincerai a spruzzare la lacca nelle scarpe

Si tratta di un trucco “smart”. Questa è una applicazione molto intelligente e che risolve diversi inconvenienti nei quali ci potremmo imbattere con quel che siamo soliti mettere ai piedi.

Una donna indossa delle scarpe sportive
Una donna indossa delle scarpe sportive (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Lacca nelle scarpe, in molti hanno scoperto che spruzzarla all’interno delle scarpe può comportare dei grossi vantaggi. Per quello che è un sistema davvero semplice da mettere in pratica e che comporterà una spesa molto esigua.

Quello di spruzzare la lacca nelle scarpe è un trucchetto molto intelligente, tra l’altro ottimo per essere messo in pratica anche nel caso in cui dovessimo avere un prodotto che, per un motivo o per un altro, non dovesse sembrarci più idoneo ad essere applicato per quello che è il suo principale uso.

Perché può capitare di avere un flacone di lacca spray chiuso per mesi e mesi, se non per qualche anno addirittura, all’interno di un cassetto o di un armadietto nel bagno. In quel caso non buttiamolo via. Ricicliamo subito il tutto e prendiamo le nostre calzature che più sono solite causarci qualche problema per spruzzare la lacca nelle scarpe e risolvere così tutto quanto.

Lacca nelle scarpe, il trucco intelligente che risolve molti problemi

Un paio di scarpe
Un paio di scarpe (Pixabay)

La lacca così usata sarà utile per rendere la suola meno scivolosa. In certe circostanze può succedere di ritrovarsi con un calzino che finisce tutto quanto nella parte anteriore della scarpa. Ma spruzzando un po’ di lacca ci sarà il giusto attrito tale da fare si che questa scomoda eventualità non si manifesti.

Inoltre, spruzzandone un pochino anche sulla suola esterna, renderemo delle calzature particolarmente scivolose ben più sicure. Ed ancora, se spruzzata su tutto il corpo che va a comporre le calzature, la lacca servirà per lucidare le stesse.

Sarà sufficiente poi dare una passata con un panno asciutto e pulito, che sia però liscio, in modo tale da non lasciare graffi. Fatto questo, lasciate le vostre scarpe esposte all’esterno per qualche ora, in maniera tale che possano prendere un po’ di aria lasciando defluire eventuali odori eccessivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.