Cancro allo stadio iniziale: rilevato grazie al nuovo esame del sangue

Grazie all’azienda sanitaria GRAIL è stato messo appunto un nuovo esame del sangue che permette di individuare il cancro al suo stadio iniziale, quando è privo di sintomi.

esame del sangue
Esame del sangue (Unspalsh)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Il cancro è una delle maggiori cause di morte in tutto il mondo, perciò è importante che venga individuato, diagnosticato e trattato il più precocemente possibile. Sebbene esistano test di screening standard per alcuni dei tumori più comuni, per la maggior parte di essi, compresi quelli rari, non esistono test che consentano una diagnosi precoce. È qui che entra in gioco il nuovo test del sangue elaborato dall’azienda sanitaria GRAIL.

GRAIL è un’azienda sanitaria alla ricerca continua di innovazione per risolvere le sfide più importanti della medicina. Il team di scienziati, ingegneri e medici di spicco è impegnato nella ricerca urgente per individuare più tumori in fase precoce, ovvero quando sono più trattabili e potenzialmente curabili.

In cosa consiste il nuovo esame del sangue che rileva il cancro?

Lotta contro il cancro
Lotta contro il cancro (Pexels)

Grazie al test Galleri, chiamato anche MCED (acronimo di Screening per la diagnosi precoce di tumori multipli), esiste una tecnica innovativa che permette di individuare più di 50 tipi di cancro con un semplice esame del sangue. Il test Galleri può essere un modo molto più efficiente di individuare il cancro grazie ad un semplice esame del sangue. Invece di cercare un solo tipo di cancro, il test analizza un individuo per più tipi di tumori. Il progetto futuro di diagnostica sarebbe quello di passare da uno screening per singoli tumori a uno screening per individuare più tumori con un unico.

Molti tumori diffondono il DNA nel sangue. Questo DNA viene solitamente rilasciato quando le cellule tumorali muoiono. Utilizzando uno specifico metodo, chiamato sequenziamento del DNA di nuova generazione, i medici sono in grado di utilizzare un singolo prelievo di sangue  per esaminare vari modelli nel codice del DNA e capire: se è presente un segnale di cancro e da dove il cancro è probabilmente iniziato. Il test MCED, grazie alla ricerca, in futuro potrà benissimo diventare un esame di routine e prevenire così molteplici tipi di cancro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.