Come curare tosse e mal di gola? Il rimedio efficace fatto in casa

C’è un modo di procedere su come curare tosse e mal di gola con nello specifico una dolorosa conseguenza degli stessi.

Una persona con il mal di gola
Una persona con il mal di gola (Freepik)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Come curare tosse e mal di gola? E come farlo, più nello specifico, senza fare per forza di cose ricorso a medicinali e prodotti dedicati? Perché a volte l’impiego di farmaci predisposti potrebbe dare adito a delle complicazioni impreviste. Del resto leggere il prospetto informativo (il cosiddetto”bugiardino”, n.d.r.) è un qualcosa che nessuno fa.

Esistono dei modi sul come curare tosse e mal di gola che possono essere messi in atto impiegando invece ben altro che i soliti medicinali. E che sapranno rivelarsi più sicuri ma altrettanti efficaci. Anzitutto il primo modo è quello di fare prevenzione. Evitare di sudare dove c’è un condizionatore in funzione o mettersi controvento o direttamente esposti ad un ventilatore è di grosso aiuto. Mai farsi asciugare il sudore addosso.

Se però capita di ammalarsi anche pur avendo prestato tutte le dovute attenzioni del caso allora non ci resta altro da fare che applicare alcuni modi sul come curare tosse e mal di gola. In particolare limitando quello che è uno dei sintomi più fastidiosi e capaci di arrecarci disturbo, ovvero il reflusso gastroesofageo.

Come curare tosse e mal di gola, attenti al reflusso

Un uomo alle prese con il mal di gola
Un uomo alle prese con il mal di gola (Freepik)

Tale condizione si verifica quando i succhi gastrici risalgono fin nell’esofago, dando origine ad una sensazione dolorosa di bruciore. Il rigurgito che ne nasce dà vita a sua volta alla tosse ed al mal di gola. Ci sono poi altri sintomi da tenere in considerazione quali:

  • nausea;
  • difficoltà nella digestione;
  • singhiozzo;
  • asma;
  • dolore al petto;
  • otite;

Possiamo chiedere al nostro medico di base come comportarci. Ma possiamo anche alleviare questa situazione assumendo una sana e buona tisana capace di placare l’acidità ed i dolori che la stessa comporta. Gli ingredienti da prendere in considerazione e che ci saranno di grande aiuto sono:

  • zenzero;
  • liquirizia;
  • finocchio;
  • camomilla;
  • melissa;
  • mirto;

Poi si consiglia di evitare alcuni cibi ed alimenti, come il caffè, la cioccolata, il pomodoro, la mente, gli alcolici ed i prodotti industriali, e di dormire con un cuscino bello spesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sdsd