Pulire i panni, come nuovi in due minuti e senza lavatrice

Esiste un trucchetto straordinariamente efficace su come pulire i panni senza ricorrere ad alcun lavaggio, ed è anche super economico.

Dei panni per la cucina
Dei panni per la cucina (Foto Freepik)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI SONO:

Come pulire i panni? In cucina in particolare ne utilizziamo tanti, per asciugare le stoviglie, per rendere più sicure le superfici di frutta e verdura e per avvolgere le stesse nel frigo, dove poterle riporre in condizioni di sicurezza migliorate. Così facendo però la consistenza ed il sapore dei prodotti della terra che poi andremo a mangiare rimarranno intatte.

Sul come pulire i panni esiste un metodo che ci consentirà di averli perfettamente disinfettati e lindi. Una tecnica sul come pulire i panni che non richiederà alcun lavaggio, né a mano né in lavatrice. E tutto quanto sarà fulmineo, ci sarà bisogno solamente di esattamente due minuti. Centoventi secondi per avere dei canovacci come se fossero nuovi.

E che potremo quindi impiegare per risolvere le diverse situazioni che si verranno a creare in cucina ed in generale in casa. Con dei panni così puliti potremo lucidare di tutto. Vediamo cosa serve allo scopo di potere procedere.

Come pulire i panni, il metodo veloce da applicare

Un forno a microonde
Un forno a microonde (Foto Freepik)

Non dovremo fare altro che mettere panni, stracci e simili che impieghiamo per la pulizia di stoviglie od anche per togliere la polvere, all’interno del forno a microonde. Lì dovremo lasciarli per un paio di minuti, e tanto basterà per vedere qualsiasi traccia di sporco svanire.

Aloni, macchie, incrostazioni di sugo o di altro se ne andranno. Ma per fare ciò ci serviranno i seguenti ingredienti:

  • un cucchiaio di bicarbonato;
  • due cucchiai di sapone liquido per i piatti;
  • quattro cucchiai di acqua;
  • un sacchetto per congelare gli alimenti;

Dobbiamo mettere il panno od i panni all’interno del sacchetto ed aggiungere poi tutti gli ingredienti indicati. Richiudiamo applicando un nodo e scuotiamo per bene, in maniera tale da fare si che sapone, bicarbonato ed acqua ricoprano tutto il tessuto. Quindi mettiamo il sacchetto al caldo nel forno a microonde.

Dovremo impostare la massima potenza per un paio di istanti. Al termine recuperiamo i panni e bagniamoli sotto acqua corrente fredda con una rapida passata, ed avremo i nostri canovacci belli splendenti e del tutto privi di acqua. Se saranno rimasti degli odori persistenti, cospargiamo i panni con del succo di limone o con dell’aceto e lasciamo asciugare. Ed avremo centrato il nostro obiettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.