Per dimagrire la palestra non è necessaria: basta sostituirla con qualche esercizio

Per dimagrire la palestra non è necessaria: basta sostituirla con qualche esercizio per poter prendere lentamente il controllo  di nuovo del tono muscolare

Palestra come dimagrire
Pesi (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

Palestra, è davvero necessaria? Se non ci piace, dobbiamo forzarci ad iscriverci e ad andare con una frequenza che sia almeno minimamente sufficiente? La risposta è no, spieghiamo meglio. Molti, allo scoccare di Settembre, hanno deciso di segnarsi in tutta fretta in palestra, alla ricerca di uno stile di vita sano e per tonificare e modellare il loro corpo. La verità è che la palestra potrebbe anche non piacere: e smettiamola con questo falso mito che la palestra debba paicere a tutti per forza, perché così non è. Abbiamo tutto il diritto di non sentirci a nostro agio lì: magari perché non ci piacciono iluoghi troppo affollati, magari perché preferiamo la pineta, o il salotto di casa.

Per dimagrire la palestra non è necessaria, basta sostituirla

Alimentazione come dimagrire
E’ importante controllare l’alimentazione (Pixabay)

Insomma allenamento non vuol dire per forza palestra e palestra non vuol dire sempre allenamento, visto che molti ci vanno anche solo per perdere tempo. Se dunque ti rispecchi in quelle persone che non amano la palestra, sei nel posto giusto. Non vuol dire che tu debba rinunciare in effetti a stare in forma ma ci sono delle cose che puoi fare in sostituzione di quello.Certo, specie se l’attività fisica che fai non è troppo intensa, è quanto mai importante che si controlli l’alimentazione. 

Ecco alcuni consigli utili da seguire: lascia stare l’ascensore e prendi le scale, posa la macchina e vai in bici o a piedi. Ricorda, quando ti si pone una scelta, scegli quella che implica maggiore movimento. Il consiglio più utile è quello di camminare almeno mezz’ora al giorno. Se passi molto tempo seduto, lavorando da ufficio per esempio, abbi cura di alzarti e sgranchirti almeno una votla all’ora.

Appena sveglio al mattino, fai dei lievi esercizi di risveglio, va bene anche lo yoga. Controlla, come già detto, l’alimentazione, che diventerà la cosa fondamentale. Ovviamente non perderai dieci chili in un mese perché non creerai un vero e prorpio uso di calore extra ma la parola chiave è costanza. Queste abitudini ti aiuteranno poco a poco a creare uno stile di vita più sano e sostenibile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.