Ipertensione e problemi al cuore: le persone che devono evitare la carne rossa

La carne rossa non fa bene alla salute e comporta tante problematiche, in particolare, ci sono alcune persone che la devono evitare.

problemi salute carne rossa
Carne rossa cruda (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La carne è rossa è sempre sconsigliata dai medici e perciò deve essere consumata con moderazione da parte di tutti. Questa è tra gli alimenti che causano numerose problematiche, incidendo sul rischio di malattie cardiovascolari, colesterolo alto e tumori, senza contare altri problemi, come quelli relativi all’inquinamento ambientale o agli allevamenti intensivi, da condannare assolutamente.

Alcuni studi recenti, hanno scoperto addirittura che la carne rossa aumenta il rischio di sviluppare diabete. Insomma, un eccessivo consumo di proteine animali e, in particolare, di carne rossa, accorcia la vita. Ma questo non è certo un segreto, visto che sono anni, ormai, che gli esperti cercano di informare i cittadini sui rischi connessi a questo cibo. Specialmente alcune persone dovrebbero evitarne il consumo per stare in salute. Chi sono?

Rischio ipertensione, colesterolo alto e diabete con il consumo di carne rossa

rischi consumo carne rossa
Bistecche su tagliere (Pixabay)

Non è soltanto la carne in sé a procurare danni all’organismo, ma è anche il metodo di cottura. Grandi quantità di sale, cottura estrema che crea sostanze nocive, aggiunta di troppo olio e molto altro, incidono sulla pressione sanguigna. Tutto ciò incide fortemente sulla salute di alcune persone.

Ad esempio, le persone con colesterolo alto non dovrebbero consumare carne rossa, perché altrimenti i valori del colesterolo stesso aumenterebbero esponenzialmente, incidendo sulla salute. Oppure, chi soffre della sindrome alfa-gal, un’infezione trasmessa dalla zecca che procura allergia alla carne.

L’alfa-gal è una molecola di zucchero che si trova nei mammiferi. Un consumo di carne, dunque, in questo caso provocherebbe crampi, nausea, dolori, gonfiore alla gola e alle labbra. Chi ha problemi di cuore, naturalmente, deve assolutamente limitare il consumo di queso alimento.

Questo perché c’è un accumulo di placca malsana nelle arterie, perciò si dovrebbe seguire una dieta povera di grassi cattivi. Chi ha problemi renali dovrebbe ridurre il consumo proteico, e così chi soffre di ipertensione, colesterolo alto, diabete ed è obeso. Infine, il consumo eccessivo di carne rossa aumenta il rischio di cancro a colon. Chi ha una storia familiare relativa a questo tipo di tumore, dovrebbe evitarne il consumo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.