La tua cover tornerà come nuova: usa questo trucco e vedrai che splendore

Le cover in silicone, soprattutto quelle trasparenti, si ingialliscono e si sporcano con il tempo ecco quindi un trucchetto per riaverla come nuova.

pulire la cover
Cover (Unsplash)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Le cover per lo smartphone sono molto utilizzate, soprattutto se si vuole proteggere il proprio telefono, e non sono solo utilizzate per abbellirne il retro. Ne esistono infatti di tutti i tipi, trasparenti, in silicone, in plastica, in pelle, in legno e a libro, per non parlare della miriade di fantasie infinite possibili.

Tuttavia anche le cover non sono intangibili e con il tempo si possono rovinare. In quelle trasparenti, per esempio, può capitare che con il tempo ingialliscano oppure che si formino degli aloni scuri. Gomma e silicone sono senz’altro i materiali che attirano di più lo sporco per via delle loro caratteristiche. Come pulire le cover e averle come nuove? Di seguito tutti i trucchetti.

Come avere la cover come nuova: tutti i trucchetti

come pulire cover
Pulire (Unsplash)

Plastica e silicone sono materiali diversi perciò gli ingredienti da utilizzare saranno diversi. Per le cover in plastica servono:

  • Candeggina
  • Acqua
  • Spugna, spazzolino o panno
  • Guanti

La candeggina può essere tossica quindi prima di procedere indossare i guanti e aprire la finestra per arieggiare la stanza. Fatto questo, procede a mescolare un cucchiaino di candeggina in una tazza piena d’acqua, stando attenti a non schizzare il liquido fuori. Immergere la cover in plastica nella miscela prodotta e aspettare circa 10 minuti. Se le macchie sono più resistenti del dovuto, lasciarla in ammollo per altri minuti. In seguito, strofinare energicamente con un panno, una spugna o uno spazzolino e poi sciacquare sotto l’acqua corrente per rimuovere la miscela di candeggina. Infine asciugare con un panno e poi è pronta e nuova per essere indossata dallo smartphone.

Per rendere nuova una cover in silicone, invece, servono:

  • Detersivo per piatti
  • Bicarbonato di sodio (opzionale)
  • Spugna, panno o spazzolino
  • Acqua

Per ottenere la miscela detergente, procedere ad inserire una piccola quantità di detersivo per piatti in acqua calda (non bollente) e amalgamare bene il tutto. In seguito, immergere un panno o una spugna nella miscela e strofinare energicamente la cover da rimettere a nuovo. Lo spazzolino viene necessario qual ora servisse una pulizia più accurata. Stessa cosa per il bicarbonato di sodio: va utilizzato se si nota dello sporco difficile da rimuovere. In questo caso sciogliere tre cucchiaini di bicarbonato in acqua calda (si deve ottenere una specie di pasta) e poi applicarla strofinando sulla custodia. Sciacquare il tutto accuratamente e infine asciugare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.