Melanzane, mai mangiate così buone e leggere: la ricetta che ti conquista al primo assaggio

 Ricetta di Melanzane, mai mangiate così buone e leggere:  ti conquista al primo assaggio. Un modo alternativo per mangiare le verdure

Ricetta melanzane
Melanzane (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

Chiunque voglia approcciarsi in modo consapevole ad una dieta sana ed equilibrata si renderà conto che non può far a meno di alcune categorie di cibo, nello specifico la frutta e la verdura. Ne andrebbero consumate almeno tre porzioni al giorno, scegliendo sempre tra le cose che la stagione offre. L’autunno, in tal caso, non si può dire certo che non abbia piene le mani di cibo e delizie di alcun tipo, e sicuramente non fanno eccezione le verdure.

Assicuriamoci quindi che siano sempre consumate, da noi e dagli altri in famiglia, nelle giuste quantità. Certo, specie per chi ha figli potrebbe essere difficile convincerli ad assaggiare e mangiare sempre le verdure. Ci vorrebbe un modo genuino e gustoso per proporle…

La ricetta con le melanzane che rivoluzionerà il tuo modo di mangiare verdure

Idee alternative melanzane
Melanzane cotte intere (Pixabay)

Se nessuno mette in dubbio l’importanza delle verdure nella vita di tutti i giorni, rimane il fatto che potrebbe essere in un certo senso anche abbastanza antipatico consumarle tutti i giorni allo stesso modo. Serve un’idea che ci illumini sul da farsi, che ci permetta di cucinarle in maniera più degna e sfiziosa. Se questo è il tuo cruccio, sei nel posto giusto. Oggi infatti ti proponiamo le cotolette di melanzane, da usare come main course oppure come antipasto. La preparazione è piuttosto semplice.

Per prima cosa, sciacquiamo le melanzane e tagliamole in rondelle sottili- sottili!-. Mettiamole in uno scolapasta per far togliere un po’ d’acqua. Prepariamo l’impanatura, proprio come faremmo con le classiche cotolette di carne. Uovo, farina, pangrattato. Mentre stiamo impanando le ultime rondelle, mettiamo a scaldare l’olio.

A questo punto friggiamo impanate le nostre melanzane. Il trucco è poi riporle in un piatto cosparso di carta assorbente, in modo che un po’ d’olio venga tolto. A questo punto, la ricetta classica è completa. Consideriamo che assieme alle melanzane così preparate, possiamo aggiungere tutto, se vogliamo rendere il piatto più corposo: prosciutto crudo e mozzarella, un sughetto di pomodoro…insomma, via con la fantasia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.