Stop alla fame “nervosa” grazie a questi trucchi: non vorrai più vivere senza

Come dire stop alla fame nervosa grazie ad alcuni semplici trucchi: ecco i rimedi naturali per controllare la fame.

alimenti smorzano fame
Peperoncino fresco (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La fame nervosa è una brutta bestia, quando questa ci assale, ci costringe alle abbuffate. Mangiamo di tutto, soprattutto cibi altamente calorici e zuccherati. Lo richiede il corpo, ma è un errore da evitare se si vuole mantenere il peso forma, oppure se si sta seguendo una dieta dimagrante.

Quando si segue un regime alimentare sano o una dieta specifica, gli attacchi di fame nervosa sono sempre dietro l’angolo. Tuttavia, ci sono alcuni rimedi naturali per bloccare il senso di fame, si tratta di alcuni cibi in grado di controllare lo stimolo dell’appetito, fanno bene alla salute e donano un senso di pienezza. Quali sono?

Gli alimenti che aiutano a controllare la fame nervosa improvvisa

cibi attacchi fame nervosa
Zuppa di asparagi (Pixabay)

Uno degli alimenti più utili per controllare la fame nervosa è il peperoncino. Questo contiene capsaicina, una sostanza che frena l’appetito, accelerando il metabolismo. Questo principio attivo è conosciuto per la sua azione rubefacente. Con questo termine si indica una sostanza capace di stimolare l’afflusso di sangue nella zona in cui entra a contatto.

Altro alimento è il limone. Basta mangiare un limone o bere una limonata per smorzare il senso di fame. Tra l’altro, anche queso agrume fa benissimo alla salute, grazie all’alto contenuto di vitamine e di minerali. Inoltre, è un antiossidante e depurante, perciò è ottimo per l’organismo.

Di seguito, troviamo la mela, un frutto ricchissimo di fibre e poco calorico. Basta mangiarsi una mela per sconfiggere il desiderio di una abbuffata. Tra l’altro, consumare una mela al giorno, come recita il detto, fa benissimo alla salute. Questa protegge l’intestino e, grazie al contenuto di pectina, tiene a bada la fame, riducendo la necessità di assorbire zuccheri. Inoltre, regola il colesterolo.

Le verdure crude, invece, attenuano il desiderio di fame. Un ottimo pinzimonio è ciò che ci vuole prima dei pasti: finocchio, carota, sedano, bagnati con un filo d’olio, fanno benissimo alla salute. Infine, possiamo citare le zuppe di verdure. Le passate di sedano, di carote, di cipolla, verza o broccoli, oppure di legumi, sono un’ottima soluzione per sfamarsi in modo sano e per sentirsi sazi, senza il bisogno di ricorrere a cibi calorici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.