Per una vellutata di zucca davvero perfetta, devi aggiungere questo ingrediente segreto

La ricetta per una vellutata di zucca perfetta è arrivata, di per sé prepararla è molto semplice ma pochi sanno qual è l’ingrediente segreto da aggiungere.

ricetta vellutata zucca
Vellutata zucca (Unsplash)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

La vellutata di zucca è uno dei piatti preferiti da preparare con la verdura di stagione quale è la zucca. È una crema calda e soffice perfetta per questa stagione e prepararla è davvero semplice. Solitamente è arricchita con patate, scalogno e panna acida ma c’è un ingrediente segreto che viene sottovalutato. Amata da grandi e piccini è un must in questo periodo.

Ovviamente come ogni ricetta ne esistono tantissime versioni. Gli ingredienti possono essere aggiunti e tolti a proprio gusto e preferenza, dalla scelta delle verdure alla panna acida stessa. Anche la scelta delle spezie ha un valore fondamentare e infatti l’ingrediente segreto che dona quella unicità alla vellutata di zucca è la cannella. La cannella è una spezia apprezzata e usata in tutto il mondo grazie alle sue proprietà medicinali. Di seguito la ricetta completa.

L’ingrediente segreto della vellutata di zucca è la cannella: la ricetta

cannella e zucca
Cannella (Pexels)

Preparare la vellutata di zucca è semplicissimo e in totale ci vogliono circa 30 minuti. Gli ingredienti necessari per 3 persone sono:

  • 800 gr di zucca (al netto degli scarti)
  • 1 scalogno
  • 200 gr di patate (al netto degli scarti)
  • 600 ml di brodo vegetale
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di noce moscata
  • Sale
  • Noce moscata
  • Pepe
  • Rosmarino
  • 2 fette di pancarré

Iniziare il procedimento facendo soffriggere lo scalogno insieme all’olio per circa un minuto e in seguito aggiungere la zucca e le patate sbucciate e tagliate in pezzi. In un tegame a parte, nel frattempo far scaldare il brodo il vegetale e aggiungere due mestoli insieme ad un rametto di rosmarino alle verdure dopo averle fatte rosolare per qualche minuto. Coprire il tutto con un coperchio e lasciare cuocere a fiamma lenta. Mano a mano che la cottura procede, aggiungere i mestoli di brodo e lascare sul fuoco le verdure per circa 20 minuti, ovvero fino a quando non diventeranno morbide.

Mentre la vellutata prende forma, preparare i crostini fatti in casa. Prendere le due fette di pancarré, spezzettarlo in piccoli pezzi e saltarlo in padella insieme ad un filo d’olio. Saranno pronti quando diventeranno dorati. A questo punto la crema di zucca ha raggiunto la consistenza giusta e quindi procedere ad aggiungere il sale, il pepe, la noce moscata e l’ingrediente segreto: un pizzico di cannella. Assaggiare il tutto per aggiustare i sapori, togliere il rametto di rosmarino e infine frullare tutto con un frullatore ad immersione per ottenere la consistenza tipica della vellutata. Ora è pronta per essere servita, senza dimenticare di guarnire con i crostini!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.