Non buttare i calendari degli anni passati: ecco un modo semplice per riciclarli

Tutti hanno in casa i cari vecchi calendari, magari accumulati in cucina o nello studio: possiamo dargli nuova vita grazie al riciclo.

riciclare vecchi calendari
Calendario cartaceo (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Per far fronte alle spese, ma anche per trascorrere del tempo divertendosi e mettendosi alla prova, il riciclo creativo va molto di moda. Tante persone hanno imparato a non sprecare e a riutilizzare materiale vecchio e in disuso, dandogli nuova vita. È nata una nuova forma creativa, che sfrutta proprio l’immaginazione e la fantasia.

Ora va tantissimo riutilizzare vecchi oggetti, rispolverarli e trasformarli. Tra questi oggetti, ci sono i calendari cartacei. Esistono ancora, ovviamente, ma in tanti hanno smesso di acquistarli, tenendo conto dei giorni grazie alla tecnologia, come il telefonino, in particolare. Tuttavia, anche i vecchi calendari, si possono riutilizzare con creatività. In che modo? Ci sono tante soluzioni.

Tante idee creative per il riciclo dei vecchi calendari

riciclo creativo calendari
Calendario piccoli da scrivania (Canva)

Una delle trasformazioni più incredibili, per quanto riguarda i calendari riciclati, è la gallery wall, ossia la parete decorata con ritagli di calendari, con foto, citazioni, numeri. Si possono ritagliare le immagini che piacciono di più e incollarle alla parete, oppure incorniciarle. È un buon modo anche per arredare un ambiente minimale, come può essere un ufficio.

Altrimenti, possiamo utilizzarli con album fotografico. Ad ogni pagina, ci incolliamo le nostre foto, magari collegando foto e data corretta. Possiamo anche fare foto artistiche, magari poggiando un oggetto su una pagina del calendario, fotografarlo con il cellulare, e poi stampare la foto tramite una delle tante App.

idee riutilizzo calendari cartacei
Tanti calendari colorati (Canva)

In alternativa, possiamo riutilizzare il calendario come carta da regalo. Magari prendendo i calendari più caratteristici come quelli delle feste. Ne strappiamo le pagine e li ricicliamo per incartare regali. Oltre a incorniciare i calendari, trasformandoli così in quadri veri e propri, possiamo sfruttarli per la tecnica dello scrapbooking, che va tanto di moda. Lo scrapbooking consiste nel riutilizzare vecchi quaderni, calendari o altro, come base per incollarci sopra foto, disegni, oggetti fai da te e tessuti.

Uno dei ricicli più ispirati è quello di incollare i fogli dei calendari alla parte, formando così una carta da parati originalissima. È possibile anche creare una parete a tema, basta incollare calendari con gli stessi soggetti. Oppure i fogli si possono tagliare e trasformare magicamente in segnalibri. Infine, i vecchi calendari si possono riutilizzare come buste da lettera, basta reperire informazioni sul web e vedere come fare.

Impostazioni privacy