Fiorellini alle mele: i dolci più buoni, belli e facili dell’autunno, non puoi perderteli

Se sei alla ricerca di un dolce da preparare per rendere più squisito questo autunno, i fiorellini alle mele sono l’idea che fa per te.

roselline mele
Dolci roselline di mele (Canva)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Con il freddo che si fa sentire e l’avvicinarsi dell’inverno, non c’è niente di meglio che stare in casa e dilettarsi in cucina. E se anche tu stai cercando un’idea per realizzare un dolce da gustare in famiglia, allora prova a seguire questa ricetta dei fiorellini alle mele.

Davvero eleganti ma anche squisiti al palato, questi dolcetti verranno gustati da grandi e piccini. Vediamo insieme come realizzarli.

La ricetta dei fiorellini alle mele

Fiorellino alle mele
Fiorellino alle mele (Canva)

Alla fine ti ho convinto e non vedi l’ora di provare a fare questi bellissimi fiorellini? Non ti servirà molto. Gli ingredienti utili sono i seguenti:

  • 1 uovo
  • 1 limone
  • 2 mele
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 95 g di marmellata di pesche
  • 300 ml di acqua
  • 55 g di zucchero
  • q.b di cannella in polvere e zucchero a velo

A questo punto comincia a lavare le due mele e a privarle del torsolo. Dopo di che tagliale a metà prima e successivamente in quarti. Ricava poi da ciascun quarto delle fettine di uguale dimensione, senza però sbucciare le mele. Metti queste fettine in acqua con il succo del limone, in modo tale che non anneriscano.

Versa poi l’acqua nella quantità indicata in un pentolino e aggiungici lo zucchero semolato. Quando l’acqua giungerà a bollore, mettici dentro le fettine di mela e falle rimanere lì per qualche minuto; giusto il tempo necessario per ammorbidirsi. Scola poi le mele con un mestolo forato e lasciatele intiepidire a parte. Immergi poi a fuoco spento la marmellata nel pentolino precedentemente utilizzato per cuocere le mele e falla rimanere lì per qualche minuto, in modo tale che la marmellata risulti cremosa.

Srotola poi il foglio di pasta sfoglia e ritaglia delle strisce di 5 cm di lunghezza ciascuna dal lato lungo della pasta sfoglia. Togli poi il barattolo di marmellata dal pentolino e spennella le strisce di pasta sfoglia con un po’ di marmellata. Cospargi la cannella in polvere e distribuisci le fettine di mela lungo tutte le strisce, sovrapponendole un poco. Posizionale verso la metà della striscia di pasta sfoglia, facendole fuoriuscire dal lato della buccia per metà.

Ora puoi ripiegare la metà che sporge della pasta sulle mele arrotolandola su se stessa fino a formare il fiorellino. Ripeti la stessa operazione per tutti i fiorellini che vuoi creare e avrai un ripiano colmo di fiori! A mano a mano che li crei, poni i fiorellini sulla teglia ricoperta da carta forno e spennella la superficie con un uovo sbattuto prima e con lo zucchero a velo poi. Successivamente cuocili in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti. Una volta concluso il tempo alza la temperatura a 220° e continua con la cottura per altri 5 minuti. Sforna i fiorellini, ricoprili con dell’altro zucchero a velo e gustali alla temperatura che desideri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.