Pasta alla contessa: la prepari con 2 ingredienti che insieme creano la perfezione

Per preparare la pasta alla contessa bastano solamente due ingredienti e il risultato sarà perfetto. Ecco quali sono e qual è il procedimento.

pasta zucca e tonno
Zucca (Canva)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Tutti amiamo la pasta, e come poterla fare diversa dal solito incontrando le esigenze della stagione autunnale? Esatto, una buona pasta con la zucca, con l’aggiunta del tonno. Con soli questi due ingredienti si va a creare quella che è la pasta alla contessa, uno squisito e cremoso primo piatto  da provare assolutamente.

La zucca è la protagonista indiscussa del periodo autunnale insieme alle castagne. I suoi benefici fanno sì che sia un ottimo valore aggiunto alla dieta. Il colore arancione è infatti dato dal beta-carotene, un prezioso antiossidante che il nostro organismo trasforma in seguito in vitamina A. Tuttavia, è anche ricca di vitamina C, E, ferro e folato. Di seguito la ricetta della pasta alla contessa.

Ricetta pasta alla contessa

pasta con zucca e tonno
Tonno (Canva)

Zucca e tonno è una combo vincente e inoltre è buonissima, si prepara in 5 minuti. Gli ingredienti per due persone sono:

  • 200 g zucca
  • 100 g tonno (non sgocciolato)
  • 200 g di penne
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 foglie di basilico fresco
  • 1 ciuffetto di prezzemolo

Iniziare tagliando la zucca in modo sottile, più sottile è e più velocemente si cuocerà. Lo scopo poi è farla diventare in crema. Schiacciare lo spicchio di aglio e togliere la buccia. Procedere poi a tagliare in modo sottile anche la mezza cipolla. Dedicarsi poi alla cottura degli ingredienti.

Su una pentola, mettere un po’ di olio extravergine di oliva e quando si sarà scaldato, aggiungere la cipolla, l’aglio e far rosolare il tutto. Quando si sarà appassita, togliere l’aglio e aggiungere zucca, sale e pepe. Lasciare rosolare per qualche minuto e poi aggiungere un bicchiere di acqua in modo che si ammorbidisca. Coprire con un coperchio e lasciar cuocere fino a che l’acqua non si sarà ritirata. A questo punto schiacciare la zucca con la forchetta fino a creare una crema, aggiungere basilico e prezzemolo a pezzettini e infine aggiungere il tonno. Infine cuocere per altri 5 minuti.

Il sugo è pronto e adesso non resta che lessare la pasta. Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portarla a bollore, al ché, aggiungere il sale e infine le penne. Far cuocere al dente, e prima di scolarle, prelevare un bel mestolo di acqua di cottura. Prendere una padella capiente e poi metterci metà del sugo preparato in precedenza aggiungendo il mestolo abbondante di acqua di cottura e le penne e amalgamare. La cremosità si vedrà subito. Saltare un po’ in padella e poi servire la pasta alla contessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.