Tieniti alla larga da questi cibi che aumentano la fame portandoti a mangiare molto di più

Mangiare sano è la prima regola per vivere bene, ma non è facile rispettarla se hai questi cibi in casa: fai attenzione!

ingordigia
Donna che mangia più tramezzini insieme (Canva)

Cercare di mantenere la linea svolgendo una corretta attività fisica in combinazione con una dieta sana per alcuni di noi può rivelarsi un vero e proprio sforzo.

Sono infatti tante le tentazioni a cui dobbiamo resistere e la nostra ingordigia molto spesso si manifesta. Ma come metterla a tacere? Sicuramente evitando di comprare questi cibi, perché rischiano di farti perdere il controllo: fai attenzione!

Attenzione a questi cibi, potresti non riuscire a smettere di mangiarli

mangiare dolci
Ragazza in sovrappeso che mangia dolci (Canva)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI ?:

Ci sono situazioni in cui cominciamo a mangiare e facciamo fatica a smettere. E quando ciò accade è perché stiamo assumendo degli alimenti anche noti come “cibi vuoti”. Questi alimenti apportano molte calorie all’organismo ma pochi elementi nutritivi, che sono poi quelli che invece dovremmo garantirci per una corretta alimentazione.

Tale condizione ci porta di conseguenza ad avere sempre fame, anche dopo aver mangiato, finendo per far considerare questi alimenti come una vera e propria dipendenza. Ma quali sono questi cibi da cui dovremmo tenerci alla larga? Magari non sono i primi che ti verrebbero in mente, ma tra questi alimenti è necessario menzionare le gomme da masticare. Mentre mastichiamo il chewing-gum si verifica infatti una condizione particolare: lo stomaco comincia a produrre succhi gastrici, come se si stesse preparando a digerire un alimento in arrivo, e questo per il fatto che stiamo masticando a vuoto. È la nostra mandibola che sta ingannando il nostro cervello e la conseguenza è un immediato senso di fame.

Altri alimenti da evitare perché considerati minacciosi per il nostro senso di sazietà sono i cibi surgelati. Saranno senza dubbio comodi e vantaggiosi per chi non ha molto tempo a disposizione per cucinare, però tale consumo dovrebbe essere sporadico, proprio perché contengono al loro interno delle sostanze che ingannano il sapore, sottraendoci dai nutrienti di cui abbiamo bisogno e che in questi cibi sono assenti. Anche gli alimenti che contengono i dolcificanti non fanno per niente bene, ma purtroppo di questi alimenti ne siamo invasi.

Hanno infatti come comune caratteristica il fatto di diminuire la produzione dell’ormone leptina, che poi è il responsabile della regolazione del senso di sazietà e del corretto metabolismo dei grassi. Rientrano nella lista dei prodotti da evitare le barrette dietetiche, il cui nome può a quanto pare ingannare. Alcune di queste contengono infatti uno sciroppo di glucosio-fruttosio, che non fa per niente bene. Peggio ancora se queste barrette vengono mangiate in sostituzione al pasto, con il conseguente effetto di assimilare calorie vuote e abbuffaci poco dopo.

Infine, non potevano mancare i dolci industriali e prodotti da forno, confezionati con farine raffinate e zucchero bianco. Ricchi di calorie ma poveri di fibre, questi rientrano fra gli alimenti più pericolosi per il nostro benessere. Dimenticavo poi le bibite gassate, molte delle quali sponsorizzate con i claim “senza zucchero”, quando di zuccheri ne hanno eccome, sostituiti da dolcificanti. Anche le bibite dietetiche non sono da meno! Dunque, ora che sai tutti i cibi e le bevande che potrebbero farti male, non cedere alla tentazione, specialmente se vuoi dimagrire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.