Siamo quasi a novembre: ecco cosa non può mancare nel tuo orto

Novembre porta con sé le sue verdure di stagione ma ecco cosa non può assolutamente mancare nell’orto in questo periodo.

cosa piantare nell'orto
Orto (Canva)

Chi si dedica all’orto 365 giorni all’anno sa bene quanto novembre possa essere impegnativo, poiché non è solo un periodo dove le piante si riposano. Questo è il mese dove si deve pensare per la prossima primavera mentre si continuano a raccogliere ortaggi tipici stagionali come ricola, cipolle, lattuga e spinaci.

Dove prima crescevano le piante estive, infatti, è ora di preparare il terreno estirpando le erbacce e usando la motozappa o il motocoltivatore. Per arricchire il terreno si può usare del concime e del compost in questo modo assorbirà gli elementi nutritivi. Quali sono, quindi, gli ortaggi da seminare a novembre?

Cosa piantare nell’orto a novembre

cosa seminare a novembre
Cosa piantare (Canva)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

La scelta di cosa seminare a novembre è molto ampia, e ovviamente, si sceglie quella che incontra il proprio gusto personale. Gli ortaggi che si vanno a piantare in questo periodo, poi verranno raccolti in primavera ed estate e sono:

  • rucola
  • valeriana
  • piselli
  • carote
  • lattuga
  • ravanelli
  • radicchio
  • ceci
  • aglio
  • spinaci
  • lenticchie
  • fave.

Un’unica accortezza va fatta se si abita in zone con temperature molto rigide. In questo caso si consiglia di procedere con la semina in semenzaio (un vivaio protetto dalle intemperie) e in un secondo momento piantarle nell’orto.

Infine, da tenere a mente sono le fasi lunari. Molto sottovalutate, ma anch’esse influenzano la produzione dell’orto, poiché permettono di far crescere le piante in modo naturale, senza il bisogno di concimi, ormoni o pesticidi.

  • Luna calante: ideale per la semina degli ortaggi che si vogliono far durare più a lungo, è il caso della lattuga per esempio, ma sono ideali anche: cavolo cappuccio, carote, cipolle e rape.
  • Luna crescente: in questa fase meglio dedicarsi a piantare ortaggi e verdure quali piselli, spinaci, ravanelli e fave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.