Ti presento il “plogging”, uno sport che tutti possono fare e che fa bene anche agli altri

È nato un nuovo tipo di sport, il plogging, ossia praticare jogging e nel frattempo recuperare rifiuti, fa bene alla salute e all’ambiente.

benefici plogging
Raccolta dei rifiuti (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Si chiama plogging ed è un incrocio tra jogging, ossia la corsa, e la raccolta dei rifiuti. È un nuovo tipo di allenamento che fa bene alla salute, ma fa fa bene anche all’ambiente. Tante persone si stanno cimentando in questa sana attività. I benefici sono molteplici, fa bene a tutti quanti e si salva il pianeta.

Quali sono i benefici? Prima di tutto, il plogging rafforza il cuore, è una corsa, quindi stimola la circolazione sanguigna e allena cuore e polmoni, ma non solo. Proprio per via dei movimenti nel raccogliere i rifiuti, ci si allunga, si mettono in movimento tutti i muscoli, aumentando la resistenza e le fibre muscolari, stimolando il sistema cardiovascolare.

Plogging, il nuovo sport che sta conquistando tutti, fa bene alla salute e all’ambiente

correre raccogliere rifiuti
Ragazza corre con la busta della spazzatura (Canva)

Praticare esercizio fisico accelera la produzione delle endorfione, ovvero gli ormoni che migliorano l’umore. Per questo motivo, possiamo dire che il plogging migliora l’umore, allenta la tensione e scaccia via lo stress, riducendo il cortisolo, l’ormone dello stress.

Essendo un allenamento a intervalli, nel senso che si cammina, si corre e poi si ci ferma per raccogliere rifiuti, si sperimentano vari esercizi. Accovacciarsi, piegarsi sulle ginocchia, allungarsi, sono tanti esercizi messi insieme. Per questo motivo, come evidenzia una recente ricerca, in soli 20 minuti si svolge un allenamento completo.

plogging salute ambiente
Donna raccoglie rifiuti al parco (Canva)

Altro beneficio di questo sport è l’apporto energetico che dà al corpo, stimolando la mente. Non solo aiuta a mantenersi in forma, ma si combattono anche gli stati di depressione, di ansia e i sentimenti negativi, dando un senso alla giornata, poiché si è consapevoli di fare del bene al pianeta.

Uno studio pubblicato sulla testata The Journal of Social Psychology, ad esempio, evidenzia l’enorme impatto che il plogging dà alla nostra psiche. Questo perché diffonde positività e benessere, inoltre predispone alla gentilezza e sprona a vedere il mondo in un ottica positiva. Uno sport che mantiene in forma e che è vincente anche dal punto di vista etico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.