Se pulisci così il PC finirai per distruggerlo: ecco come fare senza danneggiare nulla

Il PC è ormai diventato uno strumento indispensabile nella nostra vita e devi tenerlo pulito: ti insegno un metodo per pulirlo alla perfezione!

computer
Computer portatile (fonte foto Canva)

Al giorno d’oggi, tutti noi abbiamo un PC, che sia per lavoro, per studio o per semplice svago. È diventato uno strumento indispensabile per la nostra vita e dobbiamo quindi averne molta cura. Essendo un dispositivo che usiamo spesso, tende anche a sporcarsi molto velocemente. Polvere e sporco si insinuano nella tastiera, nei circuiti e finiscono per danneggiarlo non permettendogli di funzionare sempre al meglio.

Come qualunque dispositivo elettronico, bisogna trattarlo con molta cura e pulirlo in un certo modo se non vogliamo romperlo. Assolutamente non possiamo permettere che all’interno si insinui dell’acqua o del detergente in quanto andrebbero a rovinare i circuiti elettrici presenti nel computer. Ma non possiamo nemmeno evitare di pulirlo e per questo, oggi, voglio insegnarti qualche trucco semplice e veloce. Ecco come fare.

Pulire il PC sarà una passeggiata: tutti i passaggi da seguire

pulire tastiera
Pulizia della tastiera (fonte foto Canva)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Come ti ho già anticipato, devi fare molta attenzione quando vuoi pulire bene il tuo computer. Cominciamo con l’eliminare la polvere in eccesso. Devi farlo molto delicatamente quindi ti consegno un pennello apposito oppure un pennello con setole molto morbide.

Passalo delicatamente sullo schermo, all’esterno, sotto ed anche sulla tastiera. In questo modo la polvere sarà solo un ricordo. A volte però, solo questo non basta e quindi devi passare allo step successivo. Lo schermo del PC è la parte che si sporca di più in quanto può capitarti di toccarlo, la polvere e lo sporco si accumulano e creano anche delle orrende macchie.

Prendi un panno morbido (non deve poter graffiare lo schermo) e spruzzaci sopra un po’ di detersivo apposito per la pulizia degli schermi. Non usare altri tipi di detergenti perché potrebbero essere troppo aggressivi e fare dei danni irreparabili. Ora, passa il panno inumidito sullo schermo facendo dei movimenti delicati e circolari. Vedrai che macchie e aloni spariranno in un lampo.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM

Per pulire a fondo la tastiera devi usare una bomboletta di aria compressa. Puoi trovarle a buon prezzo in moltissimi negozi di fai-da-te. Segui le istruzioni sulla confezione, tieni la tastiera ad distanza dalla bocchetta dello spray e, grazie al flusso di aria, eliminerai qualunque traccia di sporcizia. In alternativa alla bomboletta, puoi anche usare una pompetta ad aria. Ti basterà stringerla tra le mani per soffiare l’aria negli spazi della tastiera. Il costo è davvero irrisorio per questo tipo di accessorio.

Con un panno leggermente umido, pulisci esternamente i tasti della tastiera e il mouse. Fai lo stesso con la parte esterna del PC. Ricorda sempre che è più indicato utilizzare sempre prodotti appositi per la pulizia del computer.

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.