Torte alte e soffici? È questo il passaggio che non devi sbagliare, sta tutto lì

Per preparare torte alte e soffici bisogna rispettare delle regole precise, vediamo qualche consiglio da parte degli chef.

consigli torte ben lievitate
Un ciambellone soffice (Canva)

La preparazione di una torta o di un ciambellone non è semplice, perché bisogna raggiungere determinati obiettivi. I dolci preparati devono essere soffici al palato, abbastanza alti, perfettamente lievitati. Per ottenere tutto ciò, bisogna rispettare delle regole precise. Gli chef più esperti dispensano consigli su come muoversi.

Ideali per fare merenda, le torte possono essere farcite in mille modi differenti. Ad esempio, il ciambellone è uno dei dolci più semplici e gustosi che si possano creare, ma per farlo bene, occorre tanta attenzione e cura nella preparazione. Spesso, il ciambellone risulta sgonfio e un po’ duro, come mai? Evidentemente si è sbagliato qualcosa durante la preparazione.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM

I suggerimenti degli chef per preparare torte soffici e leggere

preparazione dolce morbido soffice
Dolce pronta da infornare (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Vediamo, in pochi passaggi, come preparare una torta buona, alta e morbida, da gustare a colazione e a merenda. Per prima cosa, bisogna scegliere la farina giusta, meglio scegliere la farina 00, che dovrà essere setacciata per evitare i grumi. Possiamo aggiungere anche l’amido di mais, oppure la farina di riso, per rendere il tutto più delicato.

Le uova da utilizzare devono essere sempre a temperatura ambiente, quindi, bisogna sempre prelevarle un po’ prima dal frigo. Lavoriamo le uova, sia intere che i tuorli, subito dopo aver aggiunto lo zucchero, per evitare la formazione di grumi. Aggiungiamo il lievito sempre alla fine.

Il lievito per dolci in polvere, magari aromatizzati alla vaniglia, è eccellente per dare profumo e gusto alla torta. Il lievito si aggiunge alla fine, insieme alla farina. E poi bisogna scegliere tra burro e olio. L’olio è più leggero, ma il burro dona maggiore morbidezza.

Possiamo arricchire la torta o il ciambellone come desideriamo, perciò aggiungiamo all’impasto uno yogurt, la ricotta, il mascarpone, la panna. Sono tutti ingredienti che contribuiscono a rendere il tutto più delicato. Meglio usare lo sbattitore elettrico per lavorare l’impasto, un apparecchio eccezionale per amalgamare gli ingredienti, rendendo l’impasto spumoso.

Per la riuscita del dolce, occorre uno stampo in silicone o in alluminio. Quest’ultimo, però, deve essere imburrato, oppure rivestito da carta da forno, lo stampo in silicone accelera il procedimento. Infine, bisogna impostare il forno alla giusta temperatura: 180° vanno bene. Il dolce va riposto nel pianale centrale del forno. Se si apre lo sportello durante i primi 20 minuti, la torta si sgonfia, perciò attenzione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.