Castagne: attenzione a come le cucini perché potrebbero essere più caloriche e addio dieta

Durante questa stagione non puoi fare a meno delle castagne, ma attenzione perché se le hai sempre cucinate in un certo modo allora sono di gran lunga più caloriche.

castagne
Castagne dentro il riccio (Canva)

Le castagne sono i frutti autunnali più tipici, che ci regalano la possibilità di godere di quel gusto unico e inconfondibile che in un certo modo contraddistingue anche questa stagione.

Frutti del Castagno, le castagne cadono proprio in autunno invadendo il manto erboso e incitando numerose persone a fare la classica “castagnata” per procurarsi le migliori, che poi verranno consumate a piacimento. Esistono infatti diversi modi per cucinare le castagne, però attenzione perché ci sono alcune modalità di cottura che le rende davvero caloriche.

Sei a dieta? Allora non ti conviene consumare le castagne così: sono davvero caloriche!

castagne
Castagne (Canva)

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI —-> Ecco perché la pasta è la tua migliore amica nella dieta, ma solo se la cucini così

Se non sai resistere alle castagne anche se sei a dieta, uno sgarro ogni tanto non fa male a nessuno, specialmente quando si tratta del tuo frutto autunnale preferito. Però è anche vero che non tutte le modalità di cottura sono uguali. Anzi, ce ne sono alcune che potrebbero costarti davvero caro in termini di calorie. Quindi se vuoi sgarrare fallo con criterio.

Segui i nostri video e le nostre storie su Instagram e TikTok

In padella, al forno, arrosto o bollite, le castagne come sai si possono fare in mille modi diversi e in qualsiasi caso sono sempre amate. Peccato che non sono proprio tra i frutti più light in circolazione, per questo devi fare attenzione se ci tieni alla tua linea, specialmente se le consumi in questo modo.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI —-> 10 consigli per dimagrire senza dieta: prova a seguirli e non crederai ai tuoi occhi

Se prendiamo ad esempio 100 g di castagne senza la buccia, le calorie potrebbero addirittura raddoppiare rispetto al frutto fresco. Ma le più caloriche in assoluto sono quelle secche, che contengono circa 330 Kcal, ossia il doppio rispetto alle 174 kcal che presentano le castagne fresche. Se bollite invece scendiamo invece a 120 kcal, per raggiungere il picco delle 193 kcal nel caso delle castagne arrostite. Ma come è possibile questa sostanziale differenza?

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI —-> Questa cosa la devi fare la mattina quando ti svegli: è un regalo a te stesso

Secondo Giulia Vincenzo, biologa e nutrizionista, tutto ciò dipende dal peso. Se sono secche o arrostite vanno a perdere l’acqua e quindi saranno più leggere oltre a essere molte di più. Dunque, se stai facendo la dieta non è necessario che tu debba rinunciare al tuo frutto autunnale preferito, però fai bene attenzione a come lo consumi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.