Ma che bontà queste palline alle castagne: una tira l’altra e le prepari in pochi minuti

La ricetta delle palline alle castagne è arrivata ed è semplicissima, il risultato sarà spaziale tanto che non riuscirete a fermarvi.

frittelle di castagne
Frittelle castagne (AdobeStock)

Le castagne sono ricche di vitamina C, il che le rende uniche tra la frutta secca. Sono anche una buona fonte di antiossidanti e contengono importanti sostanze come l’acido gallico e acido ellagico. Gli antiossidanti e i minerali come il magnesio e il potassio contribuiscono a ridurre il rischio di problemi cardiovascolari. Le castagne sono una buona fonte di questi nutrienti e possono contribuire alla salute del cuore.

Le castagne si possono sfruttare in tantissimi modi in ambito culinario: al forno, arroste, in padella e creando una farina con la quale è possibile creare molti dolci a base di castagna. Uno dei dolci invernali preferiti è la pallina di castagna, conosciuta anche come frittelle di castagne. Il procedimento è molto semplice e il risultato lascerà senza parole.

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Ricetta delle palline di castagne pronte in pochi e semplici passaggi

farina castagna ricette
Farina castagna (Canva)

Leggi anche >>> Castagne: attenzione a come le cucini perché potrebbero essere più caloriche e addio dieta

Gli ingredienti per preparare deliziose palline di castagne sono:

  • 200 g farina di castagne
  • 2 uova medie
  • 200 ml latte intero
  • 85 g uvetta
  • 60 g zucchero
  • 4 g lievito per dolci
  • 1 scorza di arancia
  • olio per friggere
  • zucchero a velo

Leggi anche >>> Solo farina di castagne e pochi altri ingredienti per questi gnocchi che sono la fine del mondo

Per iniziare a preparare questo delizioso dessert a base di castagne, mettere in ammollo l’uvetta in acqua fredda per circa 10 minuti e iniziare a scaldare l’olio per friggere a fuoco lento. Mentre l’olio si scalda, procedere a preparare l’impasto. Prendere una ciotola e al suo interno amalgamare insieme uova e zucchero per cominciare. Poi grattugiare una scorza d’arancia. Versare in seguito a filo il latte e con l’aiuto di una frusta mescolare energicamente per amalgamare la miscela.

Leggi anche >>> 3 ricette facile e veloci a base di castagne: sono una meglio dell’altra, tutte squisite

Successivamente setacciare il lievito per dolci e la farina di castagne all’interno del composto, continuando a mescolare. L’impasto deve risultare omogeneo, liscio e privo di grumi. Infine va incorporata l’uvetta. Passare ora alla cottura: con l’aiuto di due cucchiai prelevate una porzione di impasto e con l’altro cercare di donare una forma rotonda alla pastella prima di immergerla nell’olio bollente (deve essere di circa 170 gradi). Friggere poche palline alla volta per circa 3 minuti rigirandoli. Le frittelle vanno scolate quando hanno un colore bello dorato. Una volta scolate vanno messe su delle carta assorbente per asciugarle dall’olio in eccesso e infine va spolverato sopra dello zucchero a velo. Voilà! Le palline di castagne sono pronte per essere servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.