Addio brutti parassiti delle piante: usa questo “ingrediente” e non torneranno mai più

C’è un metodo molto consigliato, sia perché funziona che per il suo impatto zero sull’ambiente, sul come debellare i parassiti dalle piante.

Una pianta malata
Una pianta malata (Foto Canva)

Parassiti delle piante, decisamente una brutta gatta da pelare. Possiamo prestare tutte le cure che vogliamo e fare la massima attenzione, ma potrebbe bastare un nonnulla per dare adito ad una infestazione di esserini malvoluti. La cui presenza significherà morte certa per i vegetali che abbelliscono le nostre abitazioni, sia dentro che fuori.

Di parassiti delle piante ce ne sono dozzine e dozzine. Alcuni sono “specializzati” nell’attaccare un particolare tipo di fiori o di piantine, altri non fanno complimenti e si accomodano dove capita. In ogni caso, è fondamentale tentare di debellarli al primo segno della loro presenza. I parassiti delle piante più comuni e con i quali sarà più facile avere a che fare sono:

  • Acari;
  • Afidi;
  • Cocciniglia;
  • Lepidotteri;
  • Tentredini;
  • Metcalfa;
  • Tripidi;
  • Peronospora;
  • Oidio;
  • Bollosi del pesco;
  • Peronospora;
  • Tripidi;
  • Lepidotteri;

E per contrastarne la permanenza sulle nostre piante esiste un ingrediente ben specifico.

Parassiti delle piante, il metodo per debellarli tutti

Del sapone di Marsiglia
Del sapone di Marsiglia (Foto Canva)

Si tratta del sapone di Marsiglia, che ha un ampio utilizzo in casa sia per la pulizia di biancheria intima, lenzuola e vestiti vari che per la igienizzazione e per disinfettare varie superfici. Anche contro i parassiti delle piante però il sapone di Marsiglia esercita un effetto notevole ed efficace.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Bellissima questa pianta dai fiorellini a stella ⭐: crescerla e farla fiorire è una passeggiata 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Se non vuoi che i gerani muoiano questo inverno, devi assolutamente fare così e li salverai

Si trova ovunque, a basso prezzo, ed è anche biologico. Il suo smaltimento in natura non comporterà alcuna complicazione. Per evitare di dare adito ad una colonia di parassiti di infestare le nostre piantine non dobbiamo fare altro che avvalerci di un sapone di Marsiglia vegetale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Come realizzare un roseto ? in casa: tutti vorranno copiare la tua idea, è sicuro 

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Non bisogna fare altro che mescolare lo stesso, nella quantità di 200 grammi tritati, in un litro di acqua calda. Possiamo trasferire tutto quanto in uno spruzzino e cospargere con tale soluzione gli steli e le foglie delle piante colpite dai parassiti. E sarà efficace anche contro alcuni insetti. Evitiamo però di agire nel periodo di fioritura, perché potremmo danneggiare gli insetti che invece svolgono il prezioso lavoro della impollinatura. E si consiglia di fare questa cosa di mattina presto o di sera, se ci si trova in estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.