Addio alla muffa nel bagno grazie a queste piante che assorbono tutta l’umidità

Se vuoi dire addio per sempre alla muffa che vive e prolifera nel tuo bagno, devi assolutamente avere queste piante che assorbono l’umidità.

quali piante mettere in bagno
Alcune piante messe in bagno (fonte foto Canva)

Quando si tratta di umidità, tutti abbiamo sempre paura che si crei della muffa. La muffa è un nemico terribile che non può e non deve vivere in casa tua. Infatti potrebbe creare dei problemi seri, anche di salute, oltre che a rovinare mobili e i muri, può anche creare problemi respiratori, anche a chi non è allergico alla polvere o alla muffa stessa.

Insomma, oltre alle macchioline di muffa che risultano brutte ed antiestetiche, è importante evitare che si formi soprattutto per motivi di salute. Non tutti lo sanno, ma alcune piante non hanno solo una funzione decorativa, ma sono anche molto utili in casa. Infatti oggi, voglio parlarti di alcune piante particolari che riescono ad assorbire l’umidità evitando che la muffa venga a formarsi. Quindi non sono solo belle, ma anche utilissime in casa. Vediamo subito di quali specie di tratta.

Queste piante assorbono l’umidità e contrastano la formazione della muffa: devi assolutamente metterne qualcuna in bagno

Ti basterà solo mettere una di queste bellissime piante in bagno per assorbire l’umidità e quindi evitare che si formi la muffa. Si sa che il bagno è la stanza della casa più a rischio di muffa. Infatti, il vapore sprigionato dall’acqua calda, gli asciugamani sempre bagnati ed umidi, così come i tappeti, creano tutti insieme un habitat perfetto per la muffa.

SE TI È SFUGGITO QUESTO CONTENUTO -> Mai tenere queste piante in casa: grave errore che potrebbe avere delle “strane” conseguenze

Ma, come sempre, la natura può esserti di grande aiuto e contrastare l’umidità grazie a queste bellissime piante. Ti basterà scegliere quella che più ti piace, portarla a casa con te ed esporla nel tuo bagno per risolvere questo fastidioso problema. Scopriamo subito quali sono queste meraviglie della natura.

La Felce

felce
Una pianta di felce (fonte foto Canva)

Anche se viene considerata una pianta ornamentale, la felce assorbe moltissima umidità. Ti basterà metterla in un vaso in bagno, sia sul pavimento che appesa al soffitto, e vedrai che l’umidità in bagno sarà pochissima rispetto a prima.

La Sansevieria

sanseviera
In foto, delle piante di Sansevieria (fonte foto Adobe Stock)

SE TI È SFUGGITO QUESTO CONTENUTO -> La Gerbera è una delle piante da fiore più belle: come curarla al meglio

Conosciuta anche come “lingua di suocera”, questa pianta è una delle più amate perché è facilissima da crescere e coltivare. Non tutti ne sono a conoscenza, ma anche questa pianta deumidifica gli ambienti in cui si trova perché addirittura, grazie alle sue foglie, assorbe le particelle di acqua che ci sono nelle stanze in cui si trova.

L’orchidea

orchidea
Tre piante di Orchidea (fonte foto Adobe Stock)

SE TI È SFUGGITO QUESTO CONTENUTO -> 10 piante da tenere fuori al balcone per tutto l’anno: forti, resistenti e bellissime

Questa pianta è amatissima per via dei suoi bellissimi fiori. È una pianta famosissima e molto apprezzata per il suo lato estetico che impreziosisce qualsiasi ambiente in cui si trova. Quasi nessuno lo sa, ma l’orchidea è perfetta per essere esposta in bagno. Ti basterà sistemarla sul davanzale della finestra per contrastare la formazione della muffa vicino alla finestra.

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Il Pothos

pothos
In foto, una piantina di Pothos (fonte foto Adobe Stock)

Se hai un piccolo bagno, questa pianta è perfetta per catturare e neutralizzare l’umidità presente nell’aria. Anche questa pianta è sesso utilizzata con una funzione ornamentale, per il suo fascino e la sua bellezza, ma sarebbe un vero peccato non sfruttarla per eliminare l’umidità nel bagno.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Aurora De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.