4 piante da fiori bellissimi che devi piantare proprio a dicembre: non fartele scappare

Avete voglia di piantare dei fiori nel vostro giardino ma non sapete quali sono quelli adatti per dicembre? Ecco un elenco dei più gettonati del periodo

fiori piantare dicembre
Gelsomino (Canva)

Chi lo ha detto che durante l’inverno non si possono piantare fiori nel giardino o in vasi da tenere sui balconi? Esistono alcuni tipi che resistono anche al freddo e al gelo di questa stagione. Essi vengono piantati a dicembre per poi fiorire in primavera.

Non serve avere il fatidico pollice verde, ma tanta pazienza e determinazione nel portare avanti il processo che parte dal piantare il bulbo fino a fiorire del fiore. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

Fiori da piantare a dicembre: tutti i dettagli

ortensie fiori piantare dicembre
Ortensie (Canva)

I fiori che possono essere piantati a dicembre sono:

  • l’Hydrangea quercifolia da tutti conosciuta con il nome di ortensia. Se il bulbo viene piantato in questo periodo, il fiore si svilupperà con l’arrivo della primavera e usciranno delle fioriture a grappolo. L’ortensia è una pianta resistente che non prevede particolari esigenze.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

  •  l’Hydrangea Alice e la varietà Harmony, entrambi aventi dei fiori bianchi a pannocchia. In realtà i loro bulbi andrebbero piantati nel periodo che va da settembre a dicembre in piccole buche di circa 10 cm o al massimo di 20 cm di profondità. Essi, quando si sviluppano riescono a resistere anche al terreno umico o alla siccità estiva. Solitamente i fiori che nascono sono di colore bianco e giallo.

Ti potrebbe interessare anche: La Gerbera è una delle piante da fiore più belle: come curarla al meglio

Ti potrebbe interessare anche:10 piante da tenere fuori al balcone per tutto l’anno: forti, resistenti e bellissime

Gli ultimi due da conoscere

  • Il tulipano, questo fiore è da tutti conosciuto per la sua varietà, sia per quanto riguarda le forme che i colori. I bulbi devono essere piantati tra ottobre e dicembre e si svilupperanno in una profondità di 5-15 cm a seconda delle dimensioni, a una decina di cm l’uno dall’altro.
  • Il giacinto, invece, dovrà essere piantato tra settembre a dicembre. Questo fiore è da tutti amato per la sua infiorescenza allungata e dai diversi colori ed è uno tra i favoriti per il giardino.

Ti potrebbe interessare anche: Prepara gli gnocchi di broccoli: sono di una bontà unica: la ricetta velocissima

Insomma, dopo anni è arrivato il momento di sfatare il mito del male d’inverno, anzi è proprio in questo periodo che chi ne ha voglia deve mettersi al lavoro affinché durante la bella stagione raccolga i frutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.