Sai quante calorie smaltisci con una passeggiata in bici 🚴‍♂️? Non ne hai idea, è assurdo!

Perché è consigliatissimo iniziare a fare una passeggiata in bici almeno due o tre volte alla settimana. Ci sono dei grossi benefici per il fisico.

Un uomo mentre pedala in bici
Un uomo mentre pedala in bici (Foto Canva)

Passeggiata in bici, una piacevole ed anche sana abitudine per molti appassionati dei pedali. Sia in estate che in inverno capita di vedere dei ciclisti percorrere delle tratte anche considerevoli in sella al loro mezzo preferito. E pure quando piove, tira vento e c’è maltempo in generale, ci si arma di giacca a vento e si va.

Una passeggiata in bici comporta dei benefici importanti per il corpo. Questa attività sollecita diversi muscoli e comporta uno sforzo benevolo, che ci porta a restare allenati ed a bruciare calorie. A livello amatoriale è chiaro che si tende ad evitare percorsi tortuosi come tratti in pendenza da percorrere in salita.

Anche su strade pianeggianti però una passeggiata in bici è capace di fare del bene al nostro organismo. Specialmente se una bella pedalata costituisce una abitudine alla quale dedicarsi anche solo per due o tre giorni a settimana. Proprio come accade anche nel caso di una passeggiata con andatura veloce.

Passeggiata in bici, quante calorie si perdono in media

Un uomo in bici
Un uomo in bici (Foto Canva)

Una bella e sana passeggiata in bici comporta il bruciare svariate calorie da parte nostra. Il dispendio di energia calcolato va da un minimo di 500 kcal per ogni ora di attività, ad intensità non esagerata, fino anche alle 650 kcal bruciate all’ora in caso invece di allenamento a livelli elevati.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Questa pasta ha solo 105 kcal ed un gusto pazzesco per una dieta ricca di bontà

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Braccialetti per dimagrire: semplici ed economici, ma funzionano davvero?

Per chi è alle prime armi bisognerebbe iniziare con delle tratte brevi, che andranno poi aumentando in maniera progressiva con il passare del tempo. Così ci si abituerà sempre più ai ritmi crescenti, e nel frattempo il fisico beneficerà dei miglioramenti che l’attività sportiva e l’allenamento comportano.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Le migliori App gratis che contano le calorie e ti aiutano con la tua dieta

NON PERDERTI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIK TOK

In aggiunta a ciò bisognerebbe sempre accompagnare delle sane abitudini. Come ad esempio bere almeno due litri di acqua al giorno, per idratarsi alla perfezione e stimolare il metabolismo. E mangiare poi cibi naturali e nutrienti, come frutta e verdura fresche di stagione, frutta secca ed anche della pastasciutta non esageratamente condita. Completando poi il quadro con pesce fresco, carne bianca e tisane di vario tipo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.