6 trucchi geniali per far passare subito il raffreddore: alcuni sicuramente non li conosci

Curare rapidamente il raffreddore è possibile, basta sfruttare qualche piccolo trucchetto: vediamo i rimedi per tornare in forma in breve.

soluzioni sintomi raffreddore
Ragazza influenzata si soffia il naso (Canva)

Il freddo è arrivato e con esso anche i primi malori stagionali. I sintomi influenzali iniziano sempre, o quasi, con il raffreddore. Essere raffreddati è un fastidio e spesso il naso chiuso è accompagnato da stanchezza, spossatezza, mal di testa e dolori muscolari. Nulla di grave, sono i classici sintomi del malessere autunnale e invernale, che possiamo risolvere e prevenire facilmente grazie ad alcune accortezze.

Prima di tutto, bisogna chiarire che il raffreddore è contagioso nei primi due giorni, mentre il periodo di incubazione può andare dalle 4 alle 72 ore. In media, il malanno dura pochi giorni, 5 o 6, ma i più pesanti sono appunto i primi due, dopodiché, la malattia tende a diminuire. Sbarazzarsi velocemente del raffreddore è importante per tornare subito in salute. Come fare?

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIKTOK

Come guarire rapidamente dal raffreddore: alcuni rimedi

rimedi naturali malanni stagionali
Ragazzo con il raffreddore (Canva)

Curare il raffreddore passa ovviamente da un buon controllo del nostro stato di salute. Bisogna stare al caldo, riposarsi e bere tanta acqua. Esistono, poi, anche altri rimedi naturali molto efficaci per combattere il raffreddore. Uno di questi è bere un infuso di zenzero e limone, ricco di vitamina C e antinfiammatorio. Al massimo, si può aggiungere anche un goccio di miele.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Quante ore bisogna dormire ogni notte per stare bene e cosa succede se non le rispetti

Questa tisana andrebbe bevuta un paio di volte al giorno. Altrimenti, si può provare un buon infuso di salvia, basta far bollire le foglie. Il suo utilizzo si consiglia sia per contrastare il raffreddore che per il mal di gola. Versare un goccio di miele alle tisane calde non fa mai male. Il miele è un antibatterico, in particolare il miele di Manuka, un antibiotico naturale.

Alcuni rimedi naturali per combattere i sintomi influenzali

rimedi mal di gola raffreddore
Ragazza ammalata (Canva)

Altro rimedio per far passare velocemente il raffreddore sono i suffumigi fatti con il sale e il bicarbonato. Basta far bollire l’acqua, versare 3 cucchiai di sale e un cucchiaio di bicarbonato, e poi inlare i vapori per qualche minuto. La stessa acqua si può usare per fare i gargarismi, disinfettando la gola.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Addio al cattivo odore dalle ascelle: il trucco per averle sempre super profumate

Anche gli oli essenziali ci arrivano in soccorso. Grazie al loro effetto decongestionante, possiamo fare suffumigi versando nell’acqua bollette l’olio essenziale di lavanda, di timo, di rosmarino, di tea tree, di eucalipto. Gli stessi oli essenziali si possono applicare con un bicchiere di burro di cocco sciolto, creando così una soluzione gel balsamica da applicare, con movimenti circolari, sul petto.

Prevenire e curare i malesseri stagionali

curare sintomi influenza
Influenza stagionale (Canva)

Per favorire una rapida guarigione dal raffreddore si possono sfruttare anche i sali da bagno, basta versare del sale di Epsom e gli oli essenziali nella vasca da bagno, e poi immergersi. Le vie nasali saranno subito libere. Queste sono solo alcune delle soluzioni green per il malanno, tuttavia, prevenire è meglio che curare. Prevenire il raffreddore e tutti i sintomi influenzali è possibile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Come capire se la glicemia è troppo bassa e come tornare subito a stare bene

Ci sono dei prodotti naturali da consumare per rafforzare le difese immunitarie, come ad esempio, mangiare aglio fresco, oppure alimenti ricchi di vitamina C, o ancora il fieno greco o il curry. Tra gli integratori, invece, troviamo l’echinacea, il ginseng, il sambuco, lo zinco.

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.