Simpatico gnomo natalizio fai-da-te: ci metti 5 minuti e non devi cucire nulla, favoloso!

Vediamo come creare uno gnomo natalizio fai da te per decorare la casa in attesa delle festività: ci vogliono pochi minuti.

creare gnomo natalizio
Gnomi di Natale (Canva)

In attesa delle feste di Natale, possiamo organizzarci e decorare la casa in modo originale.  Di creazioni originali ce ne sono un’infinità, molte le abbiamo trattate negli ultimi giorni. Questa volta, però, parliamo di come dare vita a un simpatico gnomo natalizio con cui ravvivare l’ambiente di casa. Bastano pochi minuti e non si deve cucire nulla.

Tutto quello che ci occorre sono dei vecchi calzini, quelli spessi e decorati, ma vanno bene anche le calze nuove, specialmente se si vuole fare un regalo a una persona cara. E allora, come procedere? Si inizia dal naso. Ci dobbiamo munire di una pallina di polistirolo, diciamo di circa 2,5 cm di diametro, e infiliamola nel calzino, fino alla  conca destinata al tallone. Fermiamola con un elastico.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAM E TIKTOK

Come creare un bellissimo gnomo natalizio senza dover cucire

gnomo Natale calza
Un simpatico gnomo (Canva)

Una volta fissata la pallina all’interno della calza, tenendola salda con un elastico, riempiamo la calza intera con del riso, cercando di fare una sacca bella gonfia e compatta. A questo punto, fermiamo l’estremità del calzino con un altro elastico. Dunque, prendiamo un filo da cucito, di colore bianco, e arrotoliamolo tra le dita. Infine, leghiamo la parte centrale e poi tagliamo con le forbici. Questi saranno i baffi dello gnomo.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI → Come trasformare una cassetta di legno in una decorazione natalizia stratosferica

Con la colla a caldo, incolliamo i baffi sotto alla pallina, che non è altro che il naso dello gnomo. L’estremità del capo, dopo che è stata stretta da un elastico, la avvolgiamo con della colla a caldo e ci avvolgiamo attorno del tessuto per realizzare il cappello a forma conica.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI → Con dei semplici rami secchi puoi creare una decorazione natalizia stupenda

Possiamo incollarci del tessuto in feltro per creare la forma, oppure sistemare un’altra calza. Naturalmente, il segreto è utilizzare calze spesse e con i ricami che richiamano la stagione invernale e le festività natalizie. L’ideale è usare calzini di colore rosso o bianco, magari decorati con fiocchi di neve, stelle o palline.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI → Basta con il solito albero di Natale: fallo in questo modo e tutti vorranno copiarti

Per fare il capello, dobbiamo avvolgere tutta la calza, in particolare la cima, farla a punta, che pende. Anche in questo caso, possiamo servirci della colla a caldo, ma vanno bene anche spillette, oppure una cucitrice, tanto per fissarla. In pochi minuti il nostro gnomo senza braccia ma pieno di barba è pronto per fare bella mostra sulla mensola del camino, oppure accanto all’albero di Natale. È anche un regalo originale da destinare alle persone più care.

SEGUICI SUL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.