Granola fatta in casa: la ricetta per avere una croccantezza extra davvero irresistibile

Potete preparare un’ottima granola fatta in casa, con questa ricetta otterrete una croccantezza pazzesca, il suo incredibile sapore farà venire l’acquolina in bocca a tutti.

Granola fatta in casa
Granola nella ciotola (Download da Canva)

In moltissimi amano mangiare la granola a colazione, da accompagnare al latte, allo yogurt e alla frutta fresca. Si tratta di un mix di frutta secca e cereali, chiamato anche muesli, ottimo anche da gustare a merenda per uno sfizioso ed energetico spuntino.

In commercio se ne trovano di diversi tipi, tutti davvero deliziosi, se però siete degli amanti del fai da te potete preparare un ottimo muesli con le vostre mani, il risultato finale vi stupirà.

Nei successivi paragrafi trovate l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento per preparare con facilità una strepitosa granola fatta in casa, questa ricetta vi farà ottenere una croccantezza irresistibile.

Ecco come preparare una Granola fatta in casa dalla croccantezza irresistibile

Granola croccante ricetta
Granola nel barattolo di vetro (Download da Adobe Stock)

La realizzazione di questa buonissima ricetta è davvero semplicissima e il risultato finale conquisterà il palato di tutti. Dopo averla provata non potrete più farne a meno, è una vera bontà.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Granola fatta in casa senza glutine: perfetta a colazione, pranzo e cena

Gli ingredienti per preparare una squisita ‘Granola fatta in casa con una croccantezza irresistibile’ sono:

  • 150 gr di fiocchi d’avena
  • 80 gr di uvetta sultanina
  • 65 gr di sciroppo d’acero
  • 200 gr di frutta secca ( 50 gr di noci pecan o classiche, 50 gr di mandorle pelate, 50 gr di nocciole pelate, 50 gr di semi di girasole decorticati)
  • 60 gr di acqua
  • 30 gr  di zucchero di canna o semolato
  • 30 gr di olio di semi di girasole

Preparazione:

La prima cosa che dovete fare è quella di tagliare in modo grossolano una parte delle noci, delle nocciole e delle mandorle, se preferite potete tritarle tutte, dopodiché mescolate per amalgamare gli ingredienti tra loro.

All’interno di una padella versate lo sciroppo d’acero, l’acqua e l’olio e fate cuocere a fiamma dolce per circa 5-6 minuti, mescolando continuamente fin quando non avrete ottenuto uno sciroppo perfettamente amalgamato. Spegnete quindi il fuoco e versate in padella anche il mix di cereali e frutta secca, mescolando bene per far amalgamare lo sciroppo con il muesli.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Cereali per la colazione, questo è il miglior acquisto che puoi fare

Per quanto riguarda la tostatura del muesli potete farla in due modi. Nel primo caso trasferitelo all’interno di una teglia rivestita di carta forno e fate tostare il tutto per circa mezz’ora in forno preriscaldato a 160 gradi. Ogni 6-7 minuti, però, mescolate affinché il muesli si colori perfettamente da tutte le parti. Qualche minuto prima di ultimare la tostatura aggiungete anche l’uvetta, non appena la vostra squisita e croccante granola è pronta fatela raffreddare per almeno dieci minuti prima di gustarla.

CONTENUTI CHE POTREBBERO PIACERTI: Fragole disidratate: la ricetta per averle a disposizione tutto l’anno

Il muesli si può tostare anche in padella, si tratta di una versione molto più veloce adatta a chi non ha molto tempo ma non vuole rinunciare a preparare un’ottima granola. In questo caso lasciate cuocere il muesli in padella dopo che avrete girato lo sciroppo e fate tostare per circa un quarto d’ora. Anche in questo caso unite l’uvetta qualche minuto prima di ultimare la tostatura.

SEGUI I NOSTRI VIDEO E LE NOSTRE STORIE SU INSTAGRAMTELEGRAM E TIK TOK

Dopo aver gustato la vostra squisita granola se è avanzata potete conservarla per circa dodici giorni all’interno di un barattolo con la chiusura ermetica o dentro una scatola di latta, da riporre poi in un luogo fresco e asciutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.