Quale Stella di Natale acquistare: il trucco per capire qual è la più forte e promettente di tutte

Uno dei periodo più amati dell’anno è alle porte e con sé anche il suo bellissimo fiore: la Stella di Natale, ecco come sapere quale acquistare!

stella di natale
Stella di Natale (Canva)

Nota anche come Poinsettia, la Stella di Natale sta per entrare nel suo periodo più fiorente. Difatti piano piano, l’autunno sta lasciando spazio all’inverno e al periodo più amato dalle persone: il Natale. Manca poco meno di un mese alla festa e addobbare casa o regalare il fiore simbolo di Natale è di certo una cosa che va spuntata dalla lista.

Di Stella di Natale se ne vedono ovunque, persino i supermercati hanno iniziato a venderle e quindi non si trovano più solamente in vivai o in fioreria. Grazie alla sua bellezza, eleganza e colori è diventato il fiore simbolo del Natale. Dona colore all’ambiente che circonda ed è inoltre un perfetto regalo per chi ama questa pianta. Risulta quindi fondamentale scegliere la pianta più giusta da acquistare. Come fare?

La Stella di Natale da acquistare: svelato il trucco

fiore simbolo natale
Stella di Natale con lucine (Canva)

Ti potrebbe interessare anche >>> Come aiutare il cactus di Natale a fare dei fiori grandi e bellissimi: il trucco

È importante quale Stella di Natale scegliere perché in giro per negozi e supermercati se ne vedono a bizzeffe e anche con colori sgargianti. Poi però si ha il rischio che dopo un paio di giorni soltanto ci si accorga che qualcosa non va. Sceglierla sana e forte non solo farà fare bella figura ma durerà anche a lungo e per farlo basta mettere in atto piccoli trucchetti.

Ti potrebbe interessare anche >>> Qualche goccia di questa acqua nelle piante e le vedrai crescere come non mai

A cosa prestare attenzione? I dettagli in questo caso fanno la differenza e la prima cosa che si deve notare è il colore del fiore. Non solo deve essere di un bel rosso acceso ma deve anche essere omogeneo per tutto il petalo. Il secondo tratto importante, sono i boccioli: quando al centro si nota una polverina gialla, ovvero il polline, può significare che il periodo di fioritura è quali finito e che tra non molto la pianta perderà i suoi fiori.

SEGUI I NOSTRI VIDEO, LE NOSTRE STORIE E NOVITÀ SU INSTAGRAMTELEGRAM E TIK TOK

Ti potrebbe interessare anche >>> Le mosche spariranno per sempre: ti serve solo una di queste piante fenomenali

L’ultimo trucchetto da mettere in pratica, è scuotere la pianta. Prendendo il vaso in mano e scotendolo in modo delicato si può facilmente notare se le foglie iniziano a cadere facilmente o sono resistenti. Se cadono, ovviamente, significa che il fiore presto morirà. Con questi tre semplici trucchetti, non si sbaglierà sulla scelta della propria Stella di Natale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.