Barrette al cioccolato light: perfette come snack se sei a dieta e hai voglia di dolce

La voglia di cioccolato è sempre tanta e se sei a dieta questo potrebbe essere un problema, ma con queste barrette light il tuo senso di colpa svanirà.

barrette cioccolato
Barrette di cioccolato di diverso tipo (Canva)

Durante la giornata può capitarti che ti si apra una voragine nello stomaco e che tu abbia la necessità di mettere qualcosa sotto i denti. E se sei a dieta questo si verificherà molto spesso.

Se poi vai matto per il cioccolato ma per ovvi motivi sei costretto a farne a meno, allora sappi che hai trovato una soluzione: barrette di cioccolato light e semplici da fare in casa. Saranno la dolce pausa di cui non potrai fare a meno!

Barrette di cioccolato light per  una pausa super leggera

barretta cioccolato
Barrette di cioccolato light (Canva)

NON PERDERTI QUESTO CONTENUTO —> Pere: quali sono i suoi benefici e perché dovremmo mangiarle molto spesso

La passione per il cioccolato accomuna molti di noi, e se anche tu ne sei sopraffatto ma sei perennemente a dieta e purtroppo ci devi rinunciare, ecco una ricetta che ti sorprenderà. Queste barrette al cioccolato sono infatti gustose ma al tempo stesso davvero light, e per farle ti basteranno semplicemente i seguenti ingredienti.

Segui i nostri video e le nostre storie su Instagram e TikTok

Per creare la base: 15 g di proteine del siero del latte, 25 g di crusca di frumento, 15 g di fruttosio, 25 ml di latte scremato, 40 g di albume (1 medio). Per la farcitura, invece: 15 g di fruttosio, 25 ml di latte scremato, 3 g di polvere di gelatina, 125 g di ricotta magra, 1 grattugiata di scorza di arance non trattate e 15 g di cacao amaro.

NON PERDERTI QUESTO CONTENUTO —> Tieni sempre d’occhio la correlazione tra metabolismo e dieta: ecco cosa accade se stai attento

Ora passiamo alla preparazione. Ciò che devi fare è mescolare all’interno di una ciotola l’albume con la crusca di frumento, le proteine in polvere, il fruttosio e il latto scremato, fino a ottenere un composto solido. Stendi poi l’impasto che hai ricavato su un foglio di carta da forno e poi modellalo con una spatola per ottenere la forma di una barretta di circa 10 x 20 cm. Infine cuoci le barrette nel forno a 180°C per 15 minuti e poi lasciale raffreddare del tutto.

Ora non ti resta che preparare la copertura intiepidendo il latte e sciogliendovi all’interno il fruttosio e la gelatina in polvere. Mescola poi il cacao in polvere con la ricotta magra e successivamente miscela gelatina, latte e fruttosio per ottenere una crema compatta. Versa poi la crema ottenuta con la ricotta sulla base croccante e con un coltello livella il composto. Lascia riposare in frigorifero per un’ora circa, in modo da offrire alla gelatina la possibilità di solidificarsi.

NON PERDERTI QUESTO CONTENUTO —> Frittelle dolci super light e deliziose: la ricetta perfetta per ogni occasione, dalla colazione alla cena

Rimuovi poi il dolce dal frigorifero e con lo stesso ottieni 6 barrette. Grattugia la scorza d’arancio e poi distribuiscila sulla superficie delle barrette. Da conservare in frigorifero all’interno di un contenitore per alimenti per un massimo di 7 giorni. Ora hai il tuo snack pronto per essere portato in ufficio e da gustare in tranquillità nei momenti di grande fame.

Scopri di più sul nostro nuovo canale Telegram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.